5 ottobre 2022

La prossima Grande Depressione?
La guerra economica ha gravi implicazioni

Il mondo occidentale corre oggi il serio rischio di scivolare in una nuova Grande Depressione. Questo rischio non è dovuto a un cattivo bilancio redatto da un governo approssimativo, e nemmeno a qualche nefasta speculazione in atto sui mercati finanziari. Piuttosto, è sorto a causa del deterioramento delle relazioni economiche globali fino a sfociare in una vera e propria guerra. Per capire perché questo sta provocando un rischio di depressione, dobbiamo tornare indietro negli annali della storia per ricordare ciò che ha maledetto il mondo negli anni Trenta.

Un tempo la domanda più importante in economia era: "Cosa ha causato la Grande Depressione?".

2 ottobre 2022

I vaccini Covid mRNA sono sicuri?

Un nuovo studio scientifico intitolato Eventi avversi gravi di particolare interesse dopo la vaccinazione con mRNA in studi randomizzati " fornisce le migliori prove finora riguardanti la sicurezza dei vaccini Covid con mRNA. Per la maggior parte dei vaccini di uso comune, i benefici superano di gran lunga i rischi, ma questo potrebbe non essere il caso dei vaccini covid mRNA, secondo questo studio di Joseph Fraiman e dei suoi colleghi. Dipende dalla tua età e dalla tua storia medica. 

Lo studio clinico controllato randomizzato è il gold standard dell'evidenza scientifica. 

30 settembre 2022

Soltanto la paura ci governa

Dal decadimento programmato del vivente alla sua rinascita spontanea

1. La paura colma il divario tra la realtà bugiarda e la realtà vissuta, tra l'economia fittizia e l'economia di base. Le cifre del governo aleggiano come droni sullo stato fatiscente di ospedali, scuole, trasporti e conquiste sociali.

2. La paura è diventata il baluardo più sicuro dei ricchi contro l'insurrezione sociale che minaccia di eliminarli. Questa paura, non si fermeranno davanti a nulla per rinnovarla e prolungarne la durata. Esperimentano su di noi come su dei topi da laboratorio preoccupandosi di sapere fino a che grado di rassegnazione e avvilimento sopporteremo i loro decreti senza reagire.

27 settembre 2022

Schiavitù da debito sostenibile

In questa prima puntata di una nuova serie, Iain Davis e Whitney Webb esplorano come le politiche di "sviluppo sostenibile" dell'ONU, gli SDG, non promuovano la "sostenibilità" come la maggior parte la concepisce e utilizzino invece lo stesso imperialismo del debito usato a lungo dall'Impero anglo-americano per intrappolare le nazioni in un nuovo sistema, altrettanto predatorio, di governance finanziaria globale.
L'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite viene presentata come un "programma condiviso per la pace e la prosperità per le persone e il pianeta, ora e in futuro". Il cuore di questa agenda sono i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, o SDGs. 

19 settembre 2022

Il messaggio del generale Christian Blanchon che rende omaggio ai non vaccinati

Sono lì con voi, sembrano normali, ma sono supereroi.

Anche se fossi completamente vaccinato, ammirerei i non vaccinati per aver resistito alla più grande pressione che abbia mai visto, anche da parte di coniugi, genitori, figli, amici, colleghi e medici.

Le persone che sono state capaci di tale carattere, coraggio e pensiero critico sono senza dubbio il meglio dell'umanità.

16 settembre 2022

Giorgio Agamben ► A chi si rivolge la parola?

In ogni epoca poeti, filosofi e profeti hanno lamentato e denunciato senza riserve i vizi e le manchevolezze del loro tempo. Chi così gemeva e accusava si rivolgeva tuttavia a dei suoi simili e parlava in nome di qualcosa di comune o almeno condivisibile. Si è detto, in questo senso, che poeti e filosofi hanno sempre parlato in nome di un popolo assente. Assente nel senso di mancante, di qualcosa di cui si sentiva la mancanza ed era pertanto in qualche modo ancora presente. Sia pure in questa modalità negativa e puramente ideale, le loro parole supponevano ancora un destinatario.

15 settembre 2022

La pre-esposizione all'mRNA-LNP inibisce le risposte immunitarie adattative e altera l'idoneità immunitaria innata in modo ereditario

ABSTRACT

Centinaia di milioni di dosi di vaccino SARS-CoV-2 mRNA-LNP sono già state somministrate all'uomo. Tuttavia, manca una comprensione completa degli effetti immunitari di questa piattaforma. Il vaccino SARS-CoV-2 a base di mRNA-LNP è altamente infiammatorio e la sua componente lipidica ionizzabile sintetica, responsabile dell'induzione dell'infiammazione, ha una lunga emivita in vivo. Poiché l'infiammazione cronica può portare all'esaurimento immunitario e alla non reattività, abbiamo cercato di determinare gli effetti della pre-esposizione all'mRNA-LNP sulle risposte immunitarie adattative e sull'idoneità immunitaria innata. Abbiamo scoperto che la pre-esposizione all'mRNA-LNP o all'LNP da solo ha portato a un'inibizione a lungo termine delle risposte immunitarie adattive, che poteva essere superata utilizzando adiuvanti standard.

13 settembre 2022

Il Continuum di Kissinger ► La storia non autorizzata del programma Young Global Leaders del WEF

Il programma Young Global Leaders del World Economic Forum, presunta idea di Klaus Schwab, è in realtà una replica quasi esatta del Seminario Internazionale di Henry Kissinger, originariamente gestito da Harvard e finanziato dalla CIA. In questo articolo, Johnny Vedmore indaga sulle persone che stavano dietro al seminario internazionale di Kissinger, sui canali della CIA che finanziavano il programma e sul ruolo chiave di Kissinger nella creazione del programma Young Global Leaders del WEF.

L'iniziativa Young Global Leaders (YGL) del World Economic Forum è stata responsabile dell'inserimento di molti membri dell'élite dirigente in posizioni di potere e influenza nel mondo degli affari, della società civile e, soprattutto, della politica. La caduta dell'Unione Sovietica è stata l'apparente catalizzatore per la creazione del programma Global Leaders for Tomorrow, che è stato il precursore dell'iniziativa Young Global Leaders più di un decennio dopo.

8 settembre 2022

LA POLITICA È ROBA DA IMPERIALISMI ARRETRATI

Avventurarsi nelle precisazioni è sempre una pratica molto insidiosa, poiché ciò che si dice rispetto ad un certo contesto, viene spesso percepito come una tesi assoluta. Il tentativo di contrastare le banalizzazioni e le caricature può essere strumentalizzato per alimentare altre banalizzazioni e caricature. La morte di Michail Gorbaciov è stata l’occasione per riproporre la dicotomia tra un Gorbaciov liquidatore, più o meno volontario, del comunismo e dell’impero sovietico, ed un Putin che invece si pone come restauratore dell’imperialismo russo.
Si è anche diffusa l’immagine di un Gorbaciov che, come Alice nel Paese delle Meraviglie, si sarebbe affidato ingenuamente alle vaghe rassicurazioni americane di non espandere la NATO ad est. In base a questa dicotomia ed a questa immagine, Gorbaciov può assurgere sia ad icona positiva del politicamente corretto, sia ad icona negativa del cosiddetto sovranismo.

7 settembre 2022

Edward Dowd: Il crollo finanziario globale è una certezza matematica

Edward Dowd è un "guru" degli hedge fund ed ex gestore di portafogli azionari per il più grande asset manager del mondo, BlackRock. Negli ultimi due anni, Dowd si è fatto coraggiosamente avanti per risvegliare le persone sui danni collaterali della pandemia Covid.
Il crollo finanziario globale è una certezza matematica. Dowd prevede che il crollo inizierà seriamente nei prossimi 6-24 mesi.

Il Covid ha fornito una copertura alle banche centrali e ai governi, consentendo loro di nascondere temporaneamente la realtà del crollo del sistema finanziario.

6 settembre 2022

L'esercito israeliano uccide un giovane palestinese in Cisgiordania

L'esercito israeliano ha ucciso lunedì un giovane palestinese nella Cisgiordania occupata, secondo quanto riferito dal ministero della Sanità palestinese, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Anadolu.
Il Ministero ha dichiarato che Taher Mohammad Zakarneh, 19 anni, è stato colpito mortalmente dalle forze israeliane nella città di Qabatia, a sud della città di Jenin.
Un altro palestinese è stato ferito dal fuoco israeliano, ha aggiunto il Ministero.

5 Esperimenti psicologici che spiegano il mondo moderno

Il mondo è un luogo confuso. Le persone fanno cose che non hanno senso, pensano cose che non sono supportate dai fatti, sopportano cose che non hanno bisogno di sopportare e attaccano ferocemente coloro che cercano di portare queste cose alla loro attenzione.
Se vi siete mai chiesti perché, ecco, siete nel posto giusto.

Qualsiasi lettore casuale del panorama dei media alternativi finirà per trovare un riferimento a Stanley Milgram, o a Philip Zimbardo, all'”Esperimento Asch” o forse a tutti e tre.
“Dissonanza cognitiva”, “diffusione della responsabilità” e “impotenza appresa” sono frasi che ricorrono regolarmente, ma da dove vengono e cosa significano?

5 settembre 2022

Perché Bill Gates e il WEF sono così interessati alla tecnologia CRISPR?

Vi presento Jennifer Doudna. Doudna è una biochimica americana che ha svolto un lavoro pionieristico nell'editing genico CRISPR e ha dato altri contributi fondamentali in biochimica e genetica. Ha ricevuto il Premio Nobel 2020 per la Chimica, insieme a Emmanuelle Charpentier, "per lo sviluppo di un metodo di editing del genoma". Doudna è anche membro del World Economic Forum.

"Molti scienziati ritengono che l'ingegneria genetica sia il futuro della nostra evoluzione. Ci offre la possibilità di dare a noi stessi qualsiasi caratteristica desideriamo, come la massa muscolare o il colore degli occhi. In pratica, è possibile che la tecnologia CRISPR venga utilizzata per cose come il potenziamento.

Immaginiamo di poter cercare di progettare esseri umani che abbiano proprietà migliorate

4 settembre 2022

Un nuovo studio e i documenti di Pfizer provano che i vaccinati COVID possono esporre i non vaccinati ad eventi avversi

Un nuovo studio condotto dagli scienziati dell'Università del Colorado conferma che la stragrande maggioranza dell'umanità non ha avuto alcuna scelta nel decidere se sottoporsi o meno all'iniezione di Covid-19, perché i vaccinati hanno trasmesso gli anticorpi generati dalle iniezioni attraverso l'aerosol.

Le scoperte non devono tuttavia sorprendere, perché un documento riservato di Pfizer aveva già confermato che l'esposizione alle iniezioni di mRNA era perfettamente possibile attraverso il contatto pelle a pelle e respirando la stessa aria di chi era stato sottoposto all'iniezione di Covid-19.

3 settembre 2022

CONTRO IL CAPITALISMO UNA RIVOLUZIONE DELL’ORTICOLTURA

Bisogno di ZAD (in francese Zones A Défendre: zone da difendere dall’avanzata del mostro produttivista, NdT), emancipazione delle società... In un momento in cui la diserzione si sta diffondendo in Francia, Reporterre ha parlato con Raoul Vaneigem, i cui scritti hanno influenzato il maggio 68.

* Scrittore impegnato, protagonista essenziale dell'Internazionale Situazionista con Guy Debord, il medievalista Raoul Vaneigem ha pubblicato una cinquantina di libri a cominciare dal suo Trattato del saper vivere ad uso delle giovani generazioni (mia traduzione per Castelvecchi, Roma 2006, NdT), che ha contribuito al sollevamento delle università nel maggio '68.

Aviazione ►"Indagate sul pericolo 'malori' per i piloti"

Dichiarazione bomba di un funzionario di alto livello della FAA
"La sicurezza è la nostra passione"
. Questo è lo slogan della FAA, l'istituzione creata per garantire che la sicurezza dell'aviazione negli Stati Uniti sia la migliore al mondo e per creare standard che le altre nazioni seguano. Ciò che è accaduto negli ultimi 3 anni dimostra che non meritano più di usare questo slogan.

L'avvocato Todd Callender ha organizzato ieri un evento speciale. In collaborazione con gli US Freedom Flyers, guidati da Josh Yoder, ha invitato tutti a partecipare a una chiamata Zoom in cui numerosi informatori, piloti e specialisti dell'aviazione hanno parlato delle loro gravi preoccupazioni riguardo al programma di vaccinazione Covid-19 e del rischio che rappresenta per l'aviazione e la sicurezza pubblica.

2 settembre 2022

Perché il World Economic Forum ha pubblicato almeno 3 libri bianchi sul riconoscimento facciale da marzo 2020?

Il Grande Fratello ci osserva
Se pensavate che viaggiare all'estero o avere accesso a pub e caffè tramite un passaporto vaccinale fosse un attacco al vostro corpo e ai vostri diritti, temo che fosse solo la punta dell'iceberg. Ecco perché...

Nel febbraio 2020, poco prima che Covid iniziasse a spegnere il mondo, il World Economic Forum ha pubblicato un documento intitolato "A Framework for Responsible Limits on Facial Recognition Use Case: Flow Management".
Lo scopo del documento era quello di implementare l'uso della tecnologia facciale attraverso un progetto basato in Francia.

1 settembre 2022

Studio ► Miocardite fulminante 24 giorni dopo la vaccinazione con mRNA

ABSTRACT
Una donna giapponese di 60 anni è stata ricoverata per shock cardiogeno 24 giorni dopo aver ricevuto la seconda dose di vaccino BNT162b2 contro il coronavirus 2019. L'impianto di un dispositivo di assistenza ventricolare sinistra Impella CP e l'ossigenazione extracorporea membranosa periferica venoarteriosa sono stati immediatamente avviati insieme al supporto inotropico e alla terapia steroidea ad impulsi, poiché un campione di biopsia endomiocardica mostrava una miocardite.

30 agosto 2022

Sudafrica ►Alla Comrades Marathon 2022, due giovani atleti morti i 2 giorni

La Comrades Marathon è un'ultramaratona di circa 89 chilometri (56 miglia) che si corre ogni anno nella provincia di KwaZulu-Natal, in Sudafrica, tra le città di Durban e Pietermaritzburg.

Per essere ammessi alla gara, i partecipanti devono avere più di vent'anni ed essere in grado di correre una maratona ufficialmente riconosciuta (42,2 km) in meno di cinque ore. Nella Comrades Marathon, gli atleti devono raggiungere cinque punti di passaggio entro un tempo stabilito per completare la gara, in uno spirito di cameratismo, altruismo, dedizione e perseveranza.

Il sistema liberale è morto: Pace alle nostre anime

Macron non si è espresso correttamente: non è la fine dell’abbondanza, è la fine di un mondo. Quella del liberalismo dal volto umano. Già fortemente messo in discussione con la covid global governance, il sistema liberale è stato appena seppellito da Macron, poi da Borrell, dopo le numerose dichiarazioni surreali di vari politici europei. La pagina del 20° secolo è voltata. Quello che si apre è poco appetitoso… E non potendo assumere apertamente questa scelta ideologica impopolare, si sfrutta il conflitto in Ucraina, si demonizza la Russia.

È proprio la morte del Novecento, con il rafforzamento della classe media, con l’idea dello sviluppo di una società per tutti, con il desiderio di un’educazione di massa che consenta un miglioramento generale delle condizioni di vita. Questo è ciò che è finito. Questo è ciò che non ha più il suo posto nel mondo globalizzato in guerra per la sua sopravvivenza. In guerra con noi.

Il World Economic Forum raccomanda agli esseri umani di diventare cyborg, impiantando chip cerebrali

"Ci sono ragioni 'solide e razionali' per microchippare i bambini"
Il World Economic Forum promuove la "tecnologia di incremento" per trasformare gli esseri umani in cyborg e raccomanda di impiantare ai bambini dei chip cerebrali.

I chip cerebrali non solo miglioreranno la salute eliminando disturbi come le difficoltà di apprendimento e la depressione, ma apriranno la strada agli esseri umani per raggiungere capacità sovrumane, sostiene un articolo del 16 agosto pubblicato sul sito web del WEF.

29 agosto 2022

Pfizer si è rifiutata di serializzare le iniezioni anti-Covid, nonostante fosse un requisito legale

Che cos'è la serializzazione?
La serializzazione è un requisito obbligatorio nell'industria farmaceutica. È stata introdotta per evitare che prodotti contraffatti o con marchi errati entrino nella catena di fornitura legittima.
Questo articolo, Serializzazione nell'industria farmaceutica, fornisce informazioni utili, tra cui questo estratto:
Il presupposto per la protezione dai farmaci contraffatti è la produzione di un codice a barre (matrice di dati 2d) che fornisca tutti i dati di produzione (GTIN [Global Trade Item Number], data di scadenza, numero di lotto) per un'unità di farmaco. Questa marcatura distintiva garantisce l'autenticità e l'integrità del farmaco, in modo che il produttore si assicuri che tutti i farmaci siano protetti da interventi".

La storia si ripete: La Polonia entra in guerra contro la Russia

Testimoni riferiscono della presenza in Ucraina di truppe regolari polacche che combattono contro l’esercito russo.

Alla fine della prima guerra mondiale il governo ucraino si alleò con la Polonia contro la Russia. Contrariamente a una convinzione diffusa, lo scopo dell’Ucraina non era recuperare la parte di territorio annesso dall’URSS, ma respingere l’influenza russa in Europa centrale. Il governo ucraino offrì perciò la Galizia alla Polonia per ricompensarla dell’impegno contro Mosca (Trattato di Varsavia, 1920). L’esercito ucraino venne posto sotto comando polacco e la guerra terminò con la disfatta di entrambi i Paesi.

Breve storia della sorveglianza e dello spionaggio governativo negli Stati Uniti e di come invade la vostra privacy

La sorveglianza governativa è più estesa e invasiva di quanto molti si rendano conto. Diamo uno sguardo allo spionaggio delle telecomunicazioni da parte delle autorità statunitensi e a ciò che comporta per la vostra privacy.

"Avrò in mano un cubo di Rubik".

Quando Laura Poitras e Glenn Greenwald entrarono nella hall dell'hotel quel giorno, sapevano solo di dover cercare un giocattolo. Un complesso rompicapo logaritmico, facilmente risolvibile una volta che si sapeva cosa si stava cercando, ma quasi impossibile da vedere senza il primo passo della guida.

26 agosto 2022

Sotto le località turistiche israeliane, giacciono i resti di città palestinesi un tempo fiorenti

Tra le due storiche città portuali palestinesi di Haifa e Akka, entrambe occupate dal 1948, esiste un’incantevole baia chiamata Baia di Haifa. Le città sono state sottoposte a una pesante campagna di pulizia etnica, e ora sono costituite da una popolazione israeliana a maggioranza ebraica. Diverse colonie sioniste sono state costruite lungo la baia di Haifa nel corso degli anni e, anche se si tratta di immobili di prim’ordine fronte mare, gli alloggi sono stati costruiti principalmente per i nuovi immigrati poveri.

L'invasione russa dell'Ucraina ► Analisi di un ex ufficiale dei Marines degli Stati Uniti

PREFAZIONE.
Questo articolo è apparso originariamente nel numero di agosto 2022 della Marine Corps Gazette. Scritto da un assiduo collaboratore anonimo ("Marinus") della Gazette, ha sollevato un putiferio tra la comunità militare degli Stati Uniti in vari dibattiti online.

Sono girate voci insistenti - mai confermate in modo definitivo – secondo le quali "Marinus" non sarebbe altro che il tenente generale dell'USMC (in pensione) Paul K. Van Riper, un eroe riconosciuto e rispettato da molti marines e un importante sostenitore dei cosiddetti “Maneuverist” – una scuola di pensiero militare fortemente influenzata dal lavoro dell'incomparabile stratega militare John R. Boyd.

23 agosto 2022

Il Ministero della Salute israeliano nasconde uno studio che mostra eventi avversi non riportati nel foglietto illustrativo di Pfizer

Il Ministero della Salute israeliano sta nascondendo uno studio da esso condotto, che mostra un tasso da 2 a 4 volte superiore di segnalazioni di eventi avversi in seguito al vaccino COVID di Pfizer nei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni rispetto a quelli di età compresa tra 12 e 17 anni.
Lo studio, commissionato dal Ministero della Salute israeliano, indica anche nuovi eventi avversi non riportati nel foglietto illustrativo di Pfizer e che alcuni eventi avversi durano più di un anno. Nonostante sia a conoscenza di questi risultati, il MOH li sta nascondendo al pubblico e ha recentemente autorizzato la dose di richiamo per i bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni e si sta preparando ad approvare il vaccino per i neonati.

22 agosto 2022

Modifica genetica per rendere i criceti più docili, ma inaspettatamente diventano aggressivi

Scienziati sorpresi dopo un esperimento di modifica genica che ha trasformato criceti docili in iperaggressivi: Studio

I ricercatori credevano che la modifica genetica avrebbe reso i criceti più sociali e pacifici ma, sorprendentemente, i docili animali sono diventati più aggressivi.
Un gruppo di ricercatori di neuroscienze è rimasto "molto sorpreso" dopo che un esperimento di editing genetico condotto sui criceti ha trasformato le docili creature in mostri "aggressivi".

21 agosto 2022

La pre-esposizione all'mRNA-LNP inibisce le risposte immunitarie adattative e altera l'idoneità immunitaria innata in modo ereditario

ABSTRACT
Centinaia di milioni di dosi di vaccino SARS-CoV-2 mRNA-LNP sono già state somministrate all'uomo. Tuttavia, manca una comprensione completa degli effetti immunitari di questa piattaforma. Il vaccino SARS-CoV-2 a base di mRNA-LNP è altamente infiammatorio e la sua componente lipidica ionizzabile sintetica, responsabile dell'induzione dell'infiammazione, ha una lunga emivita in vivo. Poiché l'infiammazione cronica può portare all'esaurimento immunitario e alla non reattività, abbiamo cercato di determinare gli effetti della pre-esposizione all'mRNA-LNP sulle risposte immunitarie adattative e sull'idoneità immunitaria innata.

20 agosto 2022

Studi Scientifici ►"Il riconoscimento facciale può rivelare l'orientamento politico degli individui"

NATURE:
 La tecnologia di riconoscimento facciale può rivelare l'orientamento politico da immagini facciali naturalistiche

Abstract
La tecnologia di riconoscimento facciale onnipresente può rivelare l'orientamento politico degli individui, poiché i volti dei liberali e dei conservatori differiscono costantemente. Un algoritmo di riconoscimento facciale è stato applicato alle immagini naturalistiche di 1.085.795 individui per prevedere il loro orientamento politico confrontando la loro somiglianza con i volti di altri liberali e conservatori. L'orientamento politico è stato classificato correttamente nel 72% delle coppie di volti liberali e conservatori,

Sapete quante persone sono state uccise in tutto il mondo dai loro governi a causa dei vaccini COVID?

Sono circa 12 milioni. Si tratta di un numero 40 volte superiore a quello degli americani uccisi nella Seconda Guerra Mondiale. È più del doppio del numero di persone uccise dal COVID.
Margaret Anna Alice ha chiesto se qualcuno è in grado di stimare il numero di morti a livello mondiale a causa delle dosi di COVID.
Secondo me, una stima ragionevole è dividere il numero di dosi per 1.000.
Se lo si fa per le 600 milioni di dosi somministrate negli Stati Uniti, si ottengono 600.000 decessi, che sono proprio in linea di massima.

19 agosto 2022

Rapporto ► Il 44% delle donne incinte nello studio Pfizer ha perso i propri figli

Oltre il 40% delle donne incinte che hanno partecipato alla sperimentazione del vaccino mRNA COVID della Pfizer ha subito aborti spontanei, secondo i documenti interni della Pfizer, recentemente resi noti su ordine del tribunale. Nonostante ciò, Pfizer e l'amministrazione Biden hanno insistito sul fatto che i vaccini fossero sicuri per le donne in gravidanza. Secondo un'analisi dei documenti, su 50 donne incinte, 22 hanno perso i loro bambini.

18 agosto 2022

RNA del booster Omicron di Moderna è prodotto da un'azienda legata alla CIA


Dalla fine dell'anno scorso, l'RNA messaggero per i vaccini COVID-19 della Moderna, compreso il booster Omicron recentemente riformulato, è stato prodotto esclusivamente da un'azienda poco conosciuta con legami significativi con l'intelligence statunitense.

All'inizio di questa settimana, il Regno Unito è stato il primo Paese ad approvare la versione riformulata del vaccino COVID-19 di Moderna, che sostiene di fornire protezione sia contro la forma originale del virus sia contro la variante Omicron, significativamente meno letale ma più trasmissibile. Il prodotto è stato approvato dalla Medicines and Healthcare Products Regulatory Agency (MHRA) del Regno Unito, con il supporto della Commissione per i farmaci umani del governo britannico.

11 agosto 2022

L'ONU prevede un'economia a comando globale:
"Se controlli l'approvvigionamento alimentare, controlli tutto"

Ho trascorso il pomeriggio leggendo l'Agenda 2030 delle Nazioni Unite, con i suoi 17 obiettivi e 169 target. Si tratta di un'agenda che le Nazioni Unite lavorano per costruire dal 1992.
Francamente, è stato terrificante. Il mio pensiero è stato che, una volta tolti gli unicorni e le farfalle dal testo, questo documento di consenso unilaterale sembra un manifesto comunista aggiornato.

Questo è particolarmente rilevante perché, sebbene l'Agenda 2030 non sia uno strumento giuridicamente vincolante, le Convenzioni e i Patti regionali e internazionali sui diritti umani al centro dell'Agenda 2030 sono, di fatto, strumenti vincolanti di diritto internazionale. Quindi, per ora, possiamo insistere affinché i nostri politici si battano contro gli aspetti più draconiani dell'Agenda 2030.

Le iniezioni di geni sono inefficaci e pericolose

Come ha fatto la menzogna globale a pervertire i più attenti e a far loro accettare queste iniezioni tossiche con vari effetti, soprattutto cognitivi?
Persino Philippe Bas, senatore da tempo dedito alla causa dei vaccini (e coinvolto nell'imposizione del lasciapassare nell'agosto 2021), ammette, durante la commissione mista che ha preceduto la seconda votazione della legge in Parlamento, un effetto vaccino piuttosto sgradevole. Questo dovrebbe sorprendere alcuni, visto che è difficile definirlo un teorico della cospirazione!

7 agosto 2022

Nuovo Studio ► Più diffusione del vaccino porta a più infezioni da Covid-19

Un team di 19 scienziati del Regno Unito ha pubblicato una nuova ricerca che aiuta a spiegare perché i Paesi con i più alti tassi di vaccinazione registrano il maggior numero di quelle che chiamano "infezioni dirompenti", nonché la reinfezione con altre varianti della COVID-19.
L'articolo di ricerca, pubblicato il 14 giugno 2022 sulla rivista scientifica Science, è stato scaricato quasi 277.500 volte in meno di due mesi. Si tratta di un dato molto insolito per uno studio scientifico altamente tecnico e denso di contenuti.

6 agosto 2022

Le compagnie farmaceutiche emettono più gas serra dell’automotive

Una ricerca della MacMaster University, in Canada, mostra il rapporto emissioni e profitto nel settore farmaceutico: per ogni milione di dollari guadagnato vengono rilasciate 48,55 tonnellate di CO2
Per rientrare nei limiti fissati dagli Accordi di Parigi, le compagnie farmaceutiche dovrebbero ridurre del 59% le loro emissioni entro il 2025

Le grandi compagnie farmaceutiche sono responsabili di più emissioni dell’intero settore di produzione automobilistica: lo sostiene uno ricerca della canadese MacMaster University, in Ontario, pubblicato sulla rivista Journal of Cleaner Productions.

Covid ►"Linee guida del governo responsabili di ricoveri e morti"

Uno studio appena pubblicato dal “Journal of Pharmacy and Pharmacology Research” dimostra come le linee guida del Ministero della Salute, che hanno impedito le terapie precoci per frenare il Covid 19, abbiano contribuito all'alto numero di ricoveri e a una letalità molto elevata. Una memoria per il prossimo futuro perché il prossimo governo dovrà cambiare radicalmente indirizzo valorizzando le terapie domiciliari precoci, avviando studi comparativi tra i diversi protocolli emersi dall'esperienza dei medici e destinando risorse alla ricerca clinica sistematica.

5 agosto 2022

Regno Unito ►I vaccini Covid-19 uccidono:
"I tassi di mortalità sono più bassi tra i non vaccinati in tutte le fasce d'età"

Un rapporto ufficiale pubblicato dal governo britannico conferma che i tassi di mortalità per 100.000 sono i più bassi tra la popolazione non vaccinata in ogni singola fascia di età in Inghilterra. I dati rivelano che il divario tra la popolazione non vaccinata e quella vaccinata in termini di tassi di mortalità aumenta di mese in mese.
A maggio 2022, il mese più recente con i dati resi disponibili dal governo britannico, le persone parzialmente vaccinate, quelle con 2 dosi e 3 dosi, avevano più probabilità di morire per una singola causa rispetto alla popolazione non vaccinata in tutte le fasce d'età in Inghilterra.

4 agosto 2022

Sieri Genici e Turbo-Cancro ► Abbiamo un problema

Odio il titolo di questo post (Turbo-Cancer), ma non c'era altro titolo per questo post. Siamo al punto in cui le informazioni arrivano in fretta e furia e, se da un lato questo ci aiuta a raggiungere il punto di svolta verso cui stiamo tutti lavorando, dall'altro è accompagnato da tanto dolore e sofferenza.

La dottoressa Ute Kruger è ricercatrice e medico senior presso la Lunds University in Svezia. È l'ex primario di patologia, un settore in cui ha lavorato negli ultimi 25 anni, con una specializzazione nella diagnosi del cancro al seno negli ultimi 18 anni. Ha studiato migliaia di autopsie e campioni di cancro al seno. Ha una grande familiarità con il settore e l'età della paziente, le dimensioni del tumore e il grado di malignità rientrano nel suo campo di competenza e hanno avuto un ritmo naturale nel corso della sua carriera. Questo ritmo naturale si è interrotto nel 2021, quando è iniziato il lancio del vaccino.

Russia: "Prove del coinvolgimento USA nella deliberata diffusione della pandemia Covid-19"

Il Ministero della Difesa della Federazione Russa continua ad analizzare le attività militari e biologiche degli Stati Uniti e dei loro alleati in Ucraina e in altre parti del mondo alla luce delle nuove informazioni ottenute nei territori liberati.

Prosegue lo studio di campioni biologici provenienti da soldati ucraini che hanno volontariamente deposto le armi. Come abbiamo osservato in precedenza, nel loro sangue sono state trovate alte concentrazioni di antibiotici, oltre a marcatori immunologici indicativi dell'esposizione alla sindrome renale e agli agenti patogeni del Nilo occidentale, studiati dal Pentagono nell'ambito dei progetti UP-4 e UP-8 ucraini.

Pfizer ha eseguito test di sicurezza adeguati per il suo vaccino Covid-19 mRNA negli studi preclinici?
► Prove di frode scientifica e normativa

Lo sviluppo frettoloso a "velocità supersonica" e l'approvazione di vaccini a mRNA e DNA completamente nuovi per il Covid-19 somministrati a persone nel mondo ha provocato fino ad oggi milioni di lesioni segnalate e migliaia di decessi secondo il database di salute pubblica come VAERS (USA), EudraVigilance (UE), Yellow Card (Regno Unito) ed altri. Questo articolo esamina alcuni dei documenti pubblicamente disponibili sul programma di sviluppo non clinico di Pfizer e ne sottolinea le carenze, le omissioni e le lacune, che erano molto evidenti, ma non sono mai state messe in discussione dalle autorità di regolamentazione o da altre autorità sanitarie. La natura superficiale dell'intero programma preclinico può essere riassunta come "non abbiamo trovato segnali di sicurezza perché non li abbiamo cercati"

2 agosto 2022

Vaccini a mRNA, Cancro e lo studio scientifico "rimosso" da scienziati corrotti

In ottobre è stato pubblicato un documento che dimostra come i vaccini a base di mRNA potrebbero avere un impatto massiccio sul rischio di cancro alle ovaie e al seno. Due scienziati legati ai NIH e alle aziende farmaceutiche hanno cospirato per rimuovere il documento dalla pubblicazione, mettendo a rischio una generazione di donne.

Negli ultimi giorni un collega mi ha fornito alcune informazioni che hanno consolidato tutto ciò che ho imparato sulla direzione che stanno prendendo la scienza e la medicina e che, se non cambierà rapidamente, finirà male per tutti.

31 luglio 2022

La prova scientifica che l'mRNA causa il cancro

Ma non abbiamo ancora visto la punta dell'iceberg. Il peggio deve ancora arrivare per le giovani donne che hanno ceduto.
La via della ricombinazione omologa per la riparazione del DNA è uno dei meccanismi che l'organismo utilizza per impedire che le cellule diventino cancerose in risposta allo stress ambientale.

Uno dei componenti più importanti di questo percorso è la proteina tumorale P53 (p53), il "guardiano del genoma". Protegge le nostre cellule dai danni cellulari. In condizioni di stress cellulare, la p53 entra in azione, regolando l'espressione genica per controllare la riparazione del DNA, la divisione e la morte cellulare. È il gene più comunemente mutato nel cancro.

Un aiuto visivo per l'infezione virale e la produzione di vaccini

Introduzione

A seguito della rapida diffusione del nuovo coronavirus tecnicamente noto come SARS-CoV-2, gli Stati Uniti e gli altri governi hanno iniziato a lavorare per creare uno o più vaccini efficaci contro la malattia a "velocità di curvatura". È emersa una serie di candidati per questo vaccino, che si trovano in varie fasi di sviluppo e sperimentazione. Allo stesso tempo, sono emersi interrogativi sulle modalità di produzione di questi vaccini, che riflettono l'esperienza acquisita nella storia dello sviluppo di questi farmaci, compresi i processi a cui milioni di americani si oppongono per motivi morali. La varietà di mezzi utilizzati per produrre i vaccini oggi è immensa e impiega sia procedure eticamente lecite che discutibili. Per aiutarvi a comprendere questi modi di produzione, vi offriamo questo manuale sulla scienza di base coinvolta.

29 luglio 2022

Ontario ► Gli operatori sanitari chiedono la 4° dose per tutti gli adulti, poi 4 medici muoiono improvvisamente

Questa storia circola in rete dalla scorsa settimana. Abbiamo tralasciato di scrivere della comica Heather McDonald che è collassata sul palco a febbraio, subito dopo essersi vantata della sua iniezione di richiamo, perché la storia era troppo assurda per crederci. La McDonald ha confermato i dettagli un paio 
di giorni dopo e noi ne abbiamo parlato. La storia immediata è altrettanto folle. E ora si capisce perché i media tradizionali abbiano inizialmente parlato solo del primo dei quattro decessi di medici dell'area dell'Ontario avvenuti nell'arco di sei giorni.

26 luglio 2022

I documenti ufficiali suggeriscono che il vaiolo delle scimmie è una copertura per i danni causati al sistema immunitario dalla vaccinazione COVID

Non trovate curioso che nell'arco di 50 anni il vaiolo delle scimmie non abbia mai preso piede al di fuori di un paio di Paesi africani, ma che nel giro di due anni dalla presunta comparsa del Covid-19, il vaiolo delle scimmie sia improvvisamente presente in tutte le nazioni occidentali e venga enfatizzato dalle autorità sanitarie pubbliche e dai media tradizionali?

Persino il Direttore Generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha appena scavalcato l'Organizzazione Mondiale della Sanità e ha dichiarato da solo il vaiolo delle scimmie un'emergenza sanitaria di rilevanza internazionale.

22 luglio 2022

Scozia: Il drammatico e inspiegabile eccesso di mortalità indica le iniezioni di Covid

Il professore di Edimburgo sostiene che gli ultimi dati confermano la "relazione causale" e chiede al governo scozzese di riaprire l'inchiesta pubblica.
Una drammatica e inspiegabile recrudescenza dell'eccesso di mortalità in Scozia è riconducibile alle iniezioni di Covid-19, secondo quanto dichiarato.

Il professore in pensione di Edimburgo Richard Ennos afferma che i dati ufficiali per il 2021 e il 2022 "forniscono prove molto forti di una relazione causale" tra le vaccinazioni e un numero enorme di morti in eccesso nel Paese.

20 luglio 2022

Spartacus ► L'armamento della biotecnologia (7/7)

"Il progresso non regolamentato delle biotecnologie sta creando una nuova corsa agli armamenti e minaccia la nostra autonomia personale"
.  Spartacus

Un documento pubblicato online con il nome di "Spartacus" è diventato virale nel 2021. La "lettera di Covid" riassumeva lo stato della "pandemia" in quel momento, mettendo in discussione la cosiddetta "scienza" attribuita al Covid-19 e ai vaccini. Da allora, Spartacus ha scritto diversi documenti, tra cui "Covid-19: A Web of Corruption" e una serie in quattro parti Covid-19: Deep Dive.

19 luglio 2022

Tensione in U€: Il mediatore dichiara guerra alla Commissione, che rifiuta di rivelare i suoi scambi con Pfizer

In un comunicato stampa reso pubblico il 14 luglio e consultato da Lecourrier-du-soir.com, Emily O’Reilly, mediatrice dell’Unione Europea, ha attaccato la Commissione Europea dopo la rivelazione che la Presidente della Commissione Europea, Ursula Von Der Leyen, ha perso i suoi scambi di messaggi con Albert Bourla, CEO di Pfizer, in merito ai contratti relativi ai vaccini.

Spartacus ► L'armamento della biotecnologia (6/7)

"Il progresso non regolamentato delle biotecnologie sta creando una nuova corsa agli armamenti e minaccia la nostra autonomia personale".  Spartacus

Un documento pubblicato online con il nome di "Spartacus" è diventato virale nel 2021. La "lettera di Covid" riassumeva lo stato della "pandemia" in quel momento, mettendo in discussione la cosiddetta "scienza" attribuita al Covid-19 e ai vaccini. Da allora, Spartacus ha scritto diversi documenti, tra cui "Covid-19: A Web of Corruption" e una serie in quattro parti Covid-19: Deep Dive.