Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

31 marzo 2014

SPAGNA: Manifestanti e giornalisti brutalmente pestati dalla Polizia

Circa 200 persone hanno sostenuto questo Sabato a Plaza de Neptuno , vicino al Congresso dei Deputati , una protesta contro la monarchia convocata dal Coordinatore 25S, che accusa “il sistema attuale è già totalmente incapace di qualsiasi soluzione al grave le questioni sociali e democratiche “sofferenza cittadini. Dopo la protesta , la maggior parte dei manifestanti aveva lasciato la piazza Nettuno. Tuttavia, un gruppo di giovani è rimasta nelle vicinanze e ci sono stati momenti di tensione e scontri con la polizia antisommossa. Mario Munera, giornalista dell’agenzia di stampa RT, Ruptly, è rimasto ferito durante la violenta azione repressiva.
In aggiunta, ci sono stati otto feriti , tra cui diversi giornalisti che lavoravano alla protesta . Alcuni giornalisti si sono lamentati nei social network sono stati attaccati dalla polizia mentre filmavano gli ultimi momenti di tensione in Atocha . Il movimento 25S ha cominciato a denunciare la “brutale repressione” che, a suo parere, il governo sta esercitando contro le mobilitazioni popolari.

Nessun commento:

Posta un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)