Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

6 aprile 2013

PUO' LA CIVILTA' SOPRAVVIVERE AL CAPITALISMO?

Il capitalismo oggi esistente è radicalmente incompatibile con la democrazia. Vi è il “capitalismo” e poi c’è il “capitalismo reale”.
Di Noam Chomsky
Il termine “capitalismo” è comunemente usato riferendosi al sistema economico degli USA, che prevede considerevoli interventi dello Stato, i quali vanno dai sussidi per l’innovazione creativa alla politica assicurativa “too-big-to-fail” (troppo-grandi-per-fallire, ndr) del governo per le banche. Il sistema è altamente monopolizzato e ciò limita ulteriormente la dipendenza dal mercato, in modo crescente: negli ultimi 20 anni la quota dei profitti delle 200 imprese più importanti è aumentata enormemente, riporta l’accademico Robert W. McChesney nel suo nuovo libro Digital disconnect. In questo momento “capitalismo” è un termine comunemente usato per descrivere sistemi nei quali non ci sono capitalisti; per esempio il conglomerato-cooperativa Mondragón nella regione basca in Spagna, o le imprese-cooperative che si espandono nel nord dell’Ohio, spesso con il sostegno conservatore – entrambe esaminate in un’importante ricerca dell’accademico Gar Alperovitz.
Leggi tutto...

1 commento:

  1. roberto 47 lanini7 aprile 2013 00:13

    il problema ,è molto semplice ,lo sviluppo così com'è oggi nelle società occidentali è finito, forse potrà andare avanti per inerzia , ancora qualche anno, non lustro anno, ma si può tranquillamente dire che così come lo abbiamo concepito è finito. facciamo solo una ipotesi, che la popolazione di India e Cina, volessero una bicicletta a testa, perché no tutto sommato si tratta solo di una bicicletta, ma lo sapete quanto acciaio , e gomma ci vorrebbe ,calcolate il peso di una bicicletta , per oltre tre miliardi ,lo immaginate voi cosa succederebbe solo l'impatto per l'inquinamento ,ma lasciamo perdere ,noi abbiamo la facoltà di ritornare indietro riavvolgere il nastro , è l'unica via possibile. guardate che non è pessimismo è la pura e semplice realtà.

    RispondiElimina

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)