17 aprile 2014

SCIE CHIMICHE - ECUADOR: Rafael Correa farà catturare gli aerei Tanker



Dopo l’annuncio del  consigliere scientifico di Obama, che ha confermato l’irrorazione di sostanze chimiche  (come il sale di Bario, l’ossido di alluminio, il Torio, il Quarzo, il Potassio e il Magnesio) nei cieli di tutto il mondo,  a favore della geoingegneria e la manipolazione del clima, apprendiamo la notizia che il Presidente Rafael Correa, ha ribadito l’utilizzo della forza attraverso caccia intercettori che avranno il compito di catturare tutti gli aerei che irroreranno sostanze chimiche nei cieli dell’Ecuador.

Sarà l’Aeronautica ad intercettare eventuali aerei Tanker, catturarli e/o riutilizzarli contro il paese di appartenenenza.  Questa la dichiarazione del Presidente, fatta in una intervista che vi mostriamo sotto. Il Presidente Rafael Correa, dopo aver iniziato una dura lotta contro le banche private internazionali, ha deciso di bloccare gli aerei che spruzzano scie chimiche sopra il territorio ecuadoregno.

Fonte: Segnidalcielo

Nessun commento:

Posta un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)