Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

10 gennaio 2013

FMI: « L'Islanda aveva ragione e noi avevamo torto »

Per circa tre anni, i nostri governi, la cricca dei banchieri e i media industriali ci hanno garantito che loro conoscevano l’approccio corretto per aggiustare le economie che loro avevano in precedenza paralizzato con la loro mala gestione. Ci è stato detto che la chiave stava nel balzare sul Popolo Bue imponendo “l’austerità” al fine di continuare a pagare gli interessi ai Parassiti delle Obbligazioni, a qualsiasi costo. 

Dopo tre anni di questo continuo, ininterrotto fallimento, la Grecia è già insolvente per il 75% dei suoi debiti e la sua economia è totalmente distrutta. La Gran Bretagna, la Spagna e l’Italia stanno tutte precipitando in una spirale suicida, in cui quanta più austerità quei governi sadici infliggono ai loro stessi popoli tanto peggiore diventa il problema del loro debito/deficit. L’Irlanda e il Portogallo sono quasi nella stessa condizione.
Ora, in quello che potrebbe essere il più grande “mea culpa” economico della storia, i media ammettono che questa macchina governativa-bancaria-propagandistica della Troika ha avuto torto per tutto il tempo. Sono stati costretti a riconoscere che l’approccio dell’Islanda al pronto intervento economico è stato quello corretto sin dall’inizio.
Leggi tutto...

Leggi anche:
L'ISLANDA SI LIBERA DAL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE
ISLANDA: NO Euro, NO Europa!
NESSUNA NOTIZIA DALL'ISLANDA?
ISLANDA: Una rivoluzione messa a tacere... 
ISLANDA: BANCHIERI E AZIONISTI ALLA SBARRA! 
ISLANDA: STATO D'ECCEZIONE? 
RISVEGLIO ISLANDESE 
LA COSPIRAZIONE D'ISLANDA

1 commento:

  1. una cosa deve essere ben chiara, che i soldi avuti in prestito stampando carta straccia, qualcuno li ha intascati e siccome qui da noi negli ultimi 10 anni il debito è raddoppiato, mentre il pil è rimasto sempre uguale, sta a significare che questi soldi che i caporioni si sono rubbati aumentandosi per legge stipendi e rimborsi poi li hanno spesi per prodotti fabbricati all'estero oppure nascosti in conti correnti segreti nei paradisi fiscali

    RispondiElimina

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)