30 dicembre 2020

STAND AND DELIVER ► Eric Clapton e Van Morrison contro la dittatura della pandemia

Eric Clapton e Sir George Ivan Van Morrison si schierano apertamente con coloro che i media definiscono “negazionisti” e condannano questa società votata alla distruzione di tutti i diritti civili e umani, chiedendosi se viviamo ancora in una democrazia o in uno stato di polizia(?).
Finalmente, alcuni artisti decidono di rompere il muro del silenzio e tornare all’antica vocazione dell’arte come critica al pensiero dominante e non come zerbino del potere.

*****************
Alzati e agisci!
Li hai lasciati metterti paura
Alzati e agisci!
Ma non una parola che hai sentito era vera
Ma se non c’è niente che puoi dire
Potrebbe non esserci niente che tu possa fare

Vuoi essere un uomo libero
O vuoi essere uno schiavo?
Vuoi essere un uomo libero
O vuoi essere uno schiavo?
Vuoi indossare queste catene
Fino a quando non sarai sdraiato nella tomba?

Non voglio essere un poveraccio
E non voglio essere un principe
Non voglio essere un poveraccio
E non voglio essere un principe
Voglio solo fare il mio lavoro
E suonare il blues per gli amici

Magna Carta, Bill of Rights
La costituzione, cosa vale?
Sai che ci faranno a pezzi, ah
Fino a quando non farà davvero male
Questo è uno stato sovrano
o solo uno stato di polizia?
Fareste meglio a stare attenti, gente
Prima che sia troppo tardi!

Vuoi essere tu a guidare
O continuare a flagellare un cavallo morto?
Vuoi essere tu a guidare
O continuare a flagellare un cavallo morto?
Vuoi che le cose vadano meglio
O vuoi peggiorare le cose?

Alzati e agisci!
Li hai lasciati metterti paura
Rallenta il fiume
Ma non una parola era vera
Se non c’è niente che puoi dire
Potrebbe non esserci niente che tu possa fare
Alzati e agisci!
Alzati e agisci!
Anche Dick Turpin indossava una maschera

3 commenti:

  1. ASPETTI GRAVISSIMI DELLA TECNOLOGIA 5G -sovrapponibili al CoVid19-
    Il 5G è una rete wireless WiGig che opera nello spettro 60GHz con una velocità di download fino a 10Gbps rispetto alla velocità di download 4G di 10Mbps.
    Tuttavia, la frequenza di 60 GHz è la frequenza alla quale oscillano le molecole di ossigeno. A 60 GHz, il 98% dell’energia trasmessa 5G verrà assorbita dall’ossigeno atmosferico che altera le proprietà orbitali degli elettroni delle molecole di ossigeno. “60 GHz è la frequenza di assorbimento delle molecole di ossigeno. Le molecole di ossigeno hanno elettroni che condividono tra loro, l’ossigeno è una molecola biatomica. Ciò che respiriamo sono due molecole di ossigeno legate insieme agli elettroni che condividono.” Quando la molecola di ossigeno viene colpita con onde 5G a 60GHz, queste onde influenzano le proprietà di risonanza orbitale di quegli elettroni condivisi. Sono quegli elettroni condivisi che si legano all’emoglobina nel nostro sangue. “Quando l’ossigeno viene interrotto, non si legherà più all’emoglobina e alla mioglobina (molecole che trasportano ossigeno) e quindi non sarà in grado di trasportare ossigeno nei mitocondri della cellula. Senza ossigeno, il fegato diventa congestionato e il corpo e cervello, inizia a guastarsi a causa del lento soffocamento.
    Poiché il cervello è l’organo del corpo più sensibile alla mancanza di ossigeno, non assumere abbastanza ossigeno al cervello provocherà ipossia cerebrale. I sintomi dell’ipossia cerebrale vanno da lievi a gravi.
    I sintomi lievi includono:
    Disturbi cognitivi
    Perdita temporanea di memoria
    Ridotta capacità di muovere il corpo
    Difficoltà a prestare attenzione
    Difficoltà a prendere decisioni valide
    I sintomi gravi includono:
    Svenimenti
    Sequestro
    Coma
    Morte cerebrale

    RispondiElimina
  2. Nota: cosa hanno in comune il 5G e le maschere? Entrambi portano alla privazione dell’ossigeno!
    Le maschere svolgono un altro ruolo nel limitare la tua capacità respiratoria. Non è possibile estrarre la normale quantità d’aria per riempire tutti i polmoni. Quindi finisci per ricevere meno ossigeno perché stai ricevendo meno aria e respiri maggiore quantità di anidride carbonica che dovresti espellere perfettamente dal tuo corpo attraverso l’espirazazione.
    Nota: lo spettro per 4G inizia da 700 MHz a 5 GHz bande di frequenza. “Rispetto alle frequenze inferiori a 5 GHz precedentemente utilizzate da dispositivi mobili, la tecnologia delle onde millimetriche consente la trasmissione su frequenze comprese tra 30 GHz e 300 GHz. Queste frequenze sono chiamate onde millimetriche perché hanno lunghezze d’onda comprese tra 1 mm e 10 mm, mentre le lunghezze d’onda delle onde radio attualmente utilizzate dagli smartphone sono per lo più diverse decine di centimetri “.
    Nota: gli effetti sulla salute dell’esposizione cumulativa alle radiazioni di radiofrequenza a bassa intensità includono:
    Mutazioni del DNA
    Danno mitocondriale
    Tumori, cancro (i crani dei bambini ricevono più radiazioni)
    Palpitazioni
    Memoria e problemi cognitivi
    Cambiamenti di sperma e infertilità
    Mal di testa, emicrania, ronzio alle orecchie
    ADHD
    Ansia
    Depressione
    Malattia del cuore
    Diabete di tipo 2
    Le radiazioni a radiofrequenza / microonde (RF / MW) influenzano i segnali di risonanza di Schumann che sono il meccanismo attraverso il quale viene attivata la produzione di melatonina.
    Nota: le frequenze influenzano anche la capacità del corpo di produrre vitamina D (la carenza di vitamina D provoca raffreddore e influenza a causa dell’indebolimento del sistema immunitario. Questo è il motivo per cui le persone sono inclini a raffreddore e influenza nella stagione invernale).
    Nota: le radiazioni elettromagnetiche nella gamma di frequenze delle microonde “sono assorbite da acqua, grassi, zuccheri e alcune altre molecole, le cui conseguenti vibrazioni producono *calore*”. Simile ai forni a microonde che generano radiazioni a una frequenza di circa 2,45 GHz (l’energia delle microonde viene convertita in energia termica facendo in modo che le molecole di acqua si spostino avanti e indietro di circa 2,45miliardi di volte al secondo …
    Michael J Lebosky, [10.04.20 12:57]
    I 60 GHz utilizzati dal sistema 5G causano molecole d’acqua per capovolgere avanti e indietro 60 miliardi di volte al secondo!!!)
    Nota: principali sintomi del coronavirus: respiro corto, tosse, febbre. Hanno anche mostrato come le persone cadano improvvisamente con convulsioni che sono gli stessi sintomi causati da grave ipossia cerebrale.

    RispondiElimina
  3. "A mano a mano che aumentiamo di frequenza, l'atmosfera terrestre comincia ad influire sulla propagazione dei segnali RF. I segnali RF che viaggiano nello spazio libero sono condizionati dall'attenuazione atmosferica. Questa attenuazione nell'atmosfera è causata principalmente dall'assorbimento del segnale da parte di gas come O2 e H2O. L'effetto dell'assorbimento del segnale al di sotto di 10 GHz è piuttosto basso e prevedibile, tuttavia, via via che si va più in alto nella frequenza (specialmente nell'intervallo mm-Wave, cioè da 30 a 300 GHz), questo decremento aumenta in modo significativo, specialmente a determinate frequenze. Non solo si accresce, ma si correla sempre più alle caratteristiche assorbenti di H2O, O2 e altri gas. L'attenuazione è massima in alcune bande di frequenza, principalmente quelle dell'ossigeno a 60 GHz e del vapore acqueo a 24 GHz e 184 GHz. Esistono numerose finestre di frequenza in cui la diminuzione atmosferica è significativamente più bassa. È in questi spazi che funziona la maggior parte delle applicazioni nelle bande di frequenza mm-Wave".
    Quindi Joe Imbriano aveva ragione nell'affermare che il 5G a 60 GHz sarà assorbito intensamente dall'ossigeno. Seguendo il buon senso, questo non vuole forse dire anche che l'ossigeno nei nostri corpi, l'ossigeno che respiriamo e da cui dipendiamo, verrebbe saturato dalle frequenze a 60 GHz? Non significa forse che i nostri organismi fungeranno da antenna, così come a suo tempo olimpicamente dichiarato dalla N.A.S.A.? Inoltre, se i nostri organismi dovessero agire come potenti antenne per le frequenze a 60 GHz, non potrebbero andare incontro a conseguenze sulla salute?

    RispondiElimina

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)