Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

17 gennaio 2017

Auguri al governo e al popolo cubani per il 58º anniversario della Rivoluzione

Continuano a giungere all'Isola gli auguri di politici, intellettuali e persone di distinte parti del mondo.
Il 58º anniversario della Rivoluzione  Cubana non è stato trascurato a livello internazionale, all'inizio di questo 2017, e continuano a giungere nell'Isola gli auguri di politici, intellettuali e persone solidali di distinte parti del mondo.

La cancelleria russa ha pubblicato un comunicato sul messaggio che il presidente Vladimir Putin ha inviato al suo omologo cubano  in occasione dell'importante data.

Vladimir Putin ha espresso nuovamente le sue condoglianze per la morte di Fidel Castro ed ha espresso la sicurezza che la giusta causa della sua vita, consistente nella creazione di una società giusta, sarà continuata dai suoi seguaci per il bene del popolo cubano, indica il testo. Putin inoltre ha segnalato lo sviluppo progressivo delle relazioni russo- cubane e del loro spirito d'associazione strategica.

Il segretario generale del Fronte Farabundo Martí per la Liberazione  Nazionale (FMLN), di El Salvador, Medardo González, ha salutato, martedì 3, il popolo  cubano per  la sua vittoriosa Rivoluzione, ha informato PL.

Nel suo programma *De Frente*, trasmesso da Radio Maya Visión, il dirigente Politico ha esteso il saluto all'ambasciatrice cubana in El Salvador, Iliana Fonseca, al Partito Comunista di Cuba, e all'associazione dei cubani residenti qui e al popolo e al governo dellIsola.

Il servizio Stampa del Sahara ha riportato il messaggio inviato dal Presidente della Repubblica Arabe Saharaui Democratica, Brahim Gali, al Generale d'Esercito, Raúl Castro, in occasione  dell'anniversario della Rivoluzione ed ha reiterato  l'impegno dello Stato Saharaui di continuare a rinforzare i vincoli d'amicizia tra i due paesi.

L' Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (Unesco), ha augurato che nel nuovo anno si rinforzino i vincoli che sono sempre esistiti tra Cuba e l'Unesco. Poi ha ricordato che nel 2017 si compiono 70 anni dall'inizio dei vincoli tra questo organismo e L'Avana.

Un comunicato dell'ambasciata di Cuba presso l'entità con sede a Parigi, ha informato che questo anniversario si celebrerà per tutto l'anno con diverse attività.

Le manifestazioni programmate permetteranno di condividere le conquiste realizzate da L'Avana nelle sfere di competenza della UNESCO, ha precisato Prensa Latina.

Il ruolo essenziale del leader storico della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro, nel fomentare e realizzare le mete in questi ambiti, sarà presente senza dubbio in ognuna delle attività che si realizzeranno come mostra delle priorità data a questi imprescindibili diritti, ha indicato ancora la nota diplomatica.


05/01/2017
granma.cu

3 commenti:

  1. Ciao Alba,
    che ne pensi del terremoto di oggi su Cuba?

    Regalo degli Yenkees?

    D.P.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i terremoti artificiali sono una realtà...
      che siano provocati dai soliti yankees...una probabilità molto alta...
      ;)

      Elimina
  2. Ho dimenticato di inserire il link alla notizia del terremoto a Cuba http://terrarealtime.blogspot.it/2017/01/forte-scossa-di-terremoto-scuote-lsola.html

    RispondiElimina

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)