Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

7 maggio 2010

LA VERITA' SULL'ATTENTATO A FALCONE



A 20 anni di distanza capovolta la scena dell'agguato mafioso all'Addaura. Nel commando c'erano uomini dei servizi segreti. I poliziotti che salvarono il giudice furono uccisi. Di Attilio Bolzoni e Francesco Viviano

2 commenti:

  1. dopo aver visto il video, l' unico pensiero/riflessione che ho e' :
    " che schifo !!"
    speriamo in meglio e saluti ai genitori delle due persone che si sono scrificate per la giustizia !!
    Fabio

    RispondiElimina
  2. La cosa che mi sembra ancora più strana è: se ci sono gli identikit dei mafiosi e degli agenti dei servizi, se i genitori dei due agenti (che ritrovarono l'esplosivo)hanno riconosciuto almeno uno dei due e cioè quello che chiamano "il mostro", come è possibile che quest'ultimi siano riusciti a rimanere nell'ombra anche dopo queste rivelazioni?!
    Chi li protegge? Quale parte dello stato ha interesse affinchè la storia non venga a galla?
    Saluti. Piero

    RispondiElimina

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)