Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

30 luglio 2017

Venezuela: I peggiori titoli dei Falsi Media del 30 luglio 2017

Ecco una selezione dei peggiori titoli della stampa internazionale di oggi sul Venezuela.
http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16435.jpg
The Economist, Londra: "Il Venezuela nel caos - Quello che il mondo dovrebbe fare"


http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16441.jpg
La Razón, Messico: "Afferma che è l'inizio ufficiale di una dittatura di Maduro, simile a quella di Cuba" (CNTE è il più grande sindacato insegnanti messicani)

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16439.jpg
El Nuevo Herald, Miami: "Le sanzioni (US) contro il governo Maduro: i più
impegnati subiranno il maggiore impatto"

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16434.jpg
La Crónica, Mexico : "Gli oppositori invitano a non votare per la Constituante del Venezuela"

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16433.jpg
Clarín, Buenos Aires: "La crisi venezuelana: il chavismo oggi elegge una Costituente per aggrapparsi al potere"

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16444.jpg
The Observer / The Guardian, Londra: "Il Venezuela al voto dopo mesi di proteste"

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16440.jpg
Le New York Times : "Cresce la paura che la constituente metta (sic) in pericolo la democrazia" (Il New York Times tenta di scrivere in spagnolo, ma ignora - ancora - il congiuntivo)
http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16436.jpg
El País, Madrid: "Maduro consuma il suo fallimento per la democrazia in Venezuela" (sic)

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16442.jpg
La Stampa, Torino, Italia: "Alle urne per la Costituente, Maduro vieta tutte le manifestazioni: Venezuela al voto tra i veleni" (sic)
http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16437.jpg
Le Monde, Parigi: "Venezuela: un colpo contro la democrazia"

Nessun commento:

Posta un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)