Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

3 dicembre 2015

Come e perché si metterà fine al denaro contante

Ex collaboratore di primo piano di quattro presidenti spiega come e perché le Elites vogliono metter fine all'uso del denaro in contanti: La Guerra al Cash sta prendendo velocità.
Negli ultimi mesi:
1) La SEC e altri enti regolatori hanno messo in campo una serie di norme che consentono ai fondi del mercato monetario di tenere bloccato il denaro fino ad un massimo di 10 giorni se dovesse verificarsi una prossima crisi finanziaria (cioè non si potrebbero ritirare i propri soldi dalla banca).
2) La FDIC ha varato leggi che le consentono  di conoscere quali sono le banche di "rilevanza sistemica" e convertire i loro depositi in titoli azionari (il tanto temuto "bail in" utilizzato a Cipro nel 2013).
3) JP Morgan e altre grandi banche hanno iniziato a non accettare grandi depositi.
4) La Francia ha vietato ogni transazione in denaro contante fisico superiore a € 1000. La Spagna ha già vietato le transazioni oltre € 2.500. L'Uruguay ha vietato le transazioni per più di $ 5.000. E così via.

C'è una campagna globale diffusa per sradicare il denaro fisico. Ed ora abbiamo un insider ben informato che può confermarcelo.
Il dr. Harald Malmgren è piuttosto ben inserito negli ambienti della elite politica di Washington DC, è stato Senior Aide di quattro differenti Presidenti oltre che membro del Comitato Finanze del Senato.
Quindi parliamo con qualcuno che CONOSCE quello che pensano le elite locali sul sistema finanziario e sull'economia Usa. Il dr. Malmgren ha rilasciato recentemente un'intervista a Sinclair and Co. Possiamo definirla assolutamente scioccante.  Comincia con questa frase:
Le banche negli Stati Uniti e in Europa stanno cercando di sviluppare un sistema che funzioni senza contanti ... Il concetto è quello di istituire una specie di libro mastro che registri tutto quello che viene incassato e speso da un privato o da un'impresa ed anche un registro che riporti tutte le altre attività finanziarie - mutui, portafogli di investimento, debiti, obblighi finanziari e contrattuali, che includa qualsiasi altra cosa che abbia un valore di mercato come imbarcazioni da diporto, automobili e altri macchinari. e continua ...Piacerebbe molto ai governi se esistesse un registro di questo tipo perché potrebbero vedere tutto ciò che sta avvenendo nella finanza in tempo reale, ed avrebbero anche la capacità di valutare il patrimonio netto, i modelli di spesa e di entrate da redditi, da capitale guadagnato-e-non, e, naturalmente, avrebbero una previsione immediata di tutte le attività tassabili.
Ci eravano occupati per mesi di questo fatto ed ora il dr. Malmgren è la persona che può "unire i puntini" e chiarire quali sono i giocatori chiave di questo piano globale che vuole cancellare l'esistenza di una cassa fisica e della privacy finanziaria.
Questo non è un pio desiderio. Blythe Masters,  dopo aver architettato per la JP Morgan un sistema di market trading basato su moderni asset  di titoli garantiti da ipoteche e obbligazioni  ... si sta prodigando in un nuovo sforzo per sviluppare un sistema cashless universale.  Il suo progetto non sta solo raccogliendo un notevole interesse da parte degli investitori, ma anche dalla Federal Reserve e da varie agenzie del governo USA che sembrano molto interessate al potenziale, all'utilità e all'efficienza di un sistema cashless universale. 
https://www.linkedin.com/pulse/cash-policy-tool-interview-hon-dr-harald-malmgren-tavares
Quella sopra è una descrizione piuttosto tecnica, quindi cerchiamo di spiegarla in modo chiaro e semplice. Questa è la donna che ha contribuito a promuovere e istituzionalizzare i titoli che hanno fatto esplodere l'intero sistema finanziario nel 2008

Lasciata la JP Morgan (dopo un giudizio in cui la Masters è stata accusata di mentire sotto giuramento), ora è alla guida di un progetto che consente ai governi di monitorare tutto quello che chiunque fa con i propri soldi in tempo reale.
Questo non è complottismo, questo è un fatto. La Masters si è già incontrata con alti dirigenti finanziari per promuovere questa idea. E alle banche centrali l'idea piace.
Questa è una dichiarazione coraggiosa, ma la Masters non è l'unica voce che annuncia l'arrivo del blocco del contante. La Banca d'Inghilterra, in un rapporto dell'inizio di quest'anno, lo chiama  "primo tentativo di un Internet della finanza", mentre la Federal Reserve Bank di St. Louis lo saluta come  "colpo di genio". In un libro bianco pubblicato a giugno, il World Economic Forum dice: "Il protocollo di blockchain minaccia di far estinguere quasi tutti i processi di intermediazione nei servizi finanziari."http://www.bloomberg.com/news/features/2015-09-01/blythe-masters-tells-banks-the-blockchain-changes-everything
Ogni volta che la Fed chiama qualcosa  " colpo di genio", si può essere piuttosto sicuri che sarà un completo disastro per Main Street. Soprattutto per tutti quelli che saranno coinvolti in questo pasticcio.
Questo è solo l'inizio di una strategia molto più ampia che dichiara guerra al Cash.
Infatti, abbiamo scoperto un documento segreto che spiega come la Fed prevede di far bruciare i risparmi per costringere gli investitori ad abbandonare il contanti ed investirlo in attività più rischiose. 


Tradotto e pubblicato su Comedonchisciotte.org

Nessun commento:

Posta un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)