Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

20 settembre 2014

EBOLA: LEGGE MARZIALE E QUARANTENA

Quarantena e Legge Marziale i dettagli operativi: "I malati ... saranno Incarcerati E Isolati contro la loro volontà"

Nota del redattore: L'analisi che segue è stato redatto da Dave Hodges ed è stato originariamente pubblicato in The Sense Mostra Common .
La ricerca dettagliata di Hodges ci dà alcune visioni spaventose su uno scenario della legge marziale che verrà instaurata per l'Ebola o altre forzate malattie trasmissibili che le assomiglia. Certo, Ebola non ha ancora raggiunto lo status ufficiale di una "emergenza di sicurezza nazionale", ma esistono già procedure di governo per un tale scenario. In realtà, come notato da Hodges, questa estate il presidente Obama ha modificato un ordine esecutivo esistente per includere malattie respiratorie come potenziali condizioni di salute in cui potrebbe essere dichiarata la legge marziale. E, come un orologio, ora abbiamo il virus respiratorio EV-D68 che si fa strada in tutto il paese. 
 
Coincidenza? Forse.
Qualunque sia il caso, dovrebbe mai un virus minacciare gli Stati Uniti con la pandemia, al governo sarà lasciato altra scelta che rispondere. La domanda è: quale sarà quella risposta? Le prove, come di seguito evidenziato, suggerisce che non sarà solo di dire ai cittadini di ricoverarsi in luogo e aspettare che le cure mediche siano approntate. No, in una emergenza dichiarata a livello nazionale il governo federale sarà più che probabile che cederà parte o tutte le loro procedure di emergenza alle Nazioni Unite, e, quindi, a un esercito straniero. Inoltre, chiunque sarà designato come una potenziale minaccia - e che rischia di includere non solo quelli con una malattia, ma coloro le cui opinioni contraddicano quella del foro dello Stato - saranno braccati, arrestati e incarcerati e, con la forza se necessario.
 
Questo non è un complotto per un romanzo di fantasia. La legislazione, ordini esecutivi e procedure segrete sono stati documentati da innumerevoli ricercatori. Ignorarli è solo a vostro rischio e pericolo.
  Dettagli operativi sulla quarantena di Ebola, 
Zone e Martial Law Enforcement Con Dave Hodges (The Common Sense Visualizza)
 
Se si pensa che i "Centers for Disease Control" (CDC) e l'Istituto Nazionale della Salute (NIH) siano i guardiani meramente fiscali che tutelano la salute e il benessere del pubblico, siete seriamente illusi e ingenui. Queste due organizzazioni canaglia stanno dimostrando di essere il più avido, astuto male come Goldman Sachs e che, così come Bill Gates, si preparano a inaugurare una pandemia Ebola accompagnata da vaccinazioni obbligatorie e quarantene forzate attraverso l'uso della forza letale.
 
A Seguire i dati:
 
cdc-principale

Quando si tratta di Ebola, si deve solo seguire il sentiero dei dati a disposizione del pubblico per capire quello che sta avvenendo riguardo a ciò che si rivelerà il flagello del 21° secolo.
 
L'attuale percorso dei dati ci dice che il CDC possiede la malattia e tutte le varianti conosciute come "l'Ebola". Dal momento che il CDC possiede l'Ebola, chiunque tenti di curare l'Ebola, negli Stati Uniti, deve pagare una royalty al CDC. Il sentiero dei dati rivela anche che NIH possiede i vaccini Ebola-correlati e sviluppati da Crucell e questi vaccini sono stati clinicamente testati su due gruppi di volontari umani nel 2006! Ciò significa che un vaccino contro Ebola è stato reso disponibile per otto anni, una storia di copertura per lo sviluppo di vaccini per la Monsanto e GSK.
 
Ora sappiamo anche che la fondazione Bill e Melinda Gates ha messo 560 milioni dollari in un Fondo Globale, che sarà incaricato di distribuire a livello globale e gestire l'erogazione non solo del vaccino Ebola, ma dell'HIV e TB vaccini che  presto-saranno pure rilasciati. Il fatto che l'US Army Medical Research Institute per le Malattie Infettive (USAMRIID) sia coinvolto suggerisce che o il virus Ebola, o il vaccino, o entrambi, sono stati creati come arma biologica.
 
E' arrivato il tempo per farsi delle domande di "senso comune". Pensi che queste entità di cui sopra si aspettino un ritorno sugli investimenti collettivi? Se la risposta ovvia è "sì", allora è una conclusione scontata che milioni di americani stanno per essere vittime di questa dialettica hegeliana e successivamente infettati con il virus, al fine di preparare il terreno per enormi profitti derivanti dall'attuazione della obbligatoria vaccinazione e la carcerazione forzata per chi non si conforma sottomettendosi.
 
Condizioni di salute utilizzato come strumento di sottomissione politica
 
L'amministrazione Obama ha rispolverato un vecchio ordine esecutivo (13295) e aggiornato l'EO e trasformato le condizioni di salute benigne in una questione di "sicurezza nazionale" e di coloro che sono afflitti con queste condizioni di salute benigne sarà incarcerato e isolato contro la sua volontà.
AVVISO Ordine Esecutivo 13295 è stato modificato dal Presidente Obama il 31 luglio 2014 sottosezione (b) è stato sostituito con il seguente: "(B) sindrome respiratoria acuta grave, malattie che sono associate con febbre e segni e sintomi di polmonite o altre malattie respiratorie, sono in grado di essere trasmesso da persona a persona, e che o causano, o hanno il potenziale di causare, una pandemia, o, dopo l'infezione, sono altamente suscettibili di causare mortalità o morbilità grave se non adeguatamente controllate. Questa sottosezione non si applica per l'influenza. "
L'interpretazione successiva dell'ordine esecutivo 13295 ritiene che chiunque con asma, malattie delle vie respiratorie superiori temporanee e la polmonite può, e sarà, messo in quarantena. Asma? L'asma non è contagiosa in qualsiasi forma. E' genetica, ma non contagiosa. Tuttavia, si stima che il 10% della popolazione ha l'asma in qualche forma. Considerando il fatto che non è contagiosa, ma molto diffusa, è probabile che questo ordine esecutivo fornisca un mezzo all'amministrazione per eliminare un pezzo di dissidenti applicando la patologia dell'asma, infezioni delle vie respiratorie superiori e polmoniti politiche mettendo in quarantena i pazienti con questo ordine esecutivo. 

Nessuna di queste condizioni non hanno nulla a che fare con l'Ebola, tuttavia, il potenziale per l'abuso politico dovrebbe essere evidente. Inoltre, tutti i record di salute sono ora inviati al fisco nel quadro delle politiche e delle procedure Obamacare. Questo è fortemente indicativo per la pianificazione preventiva in tal senso.
 
Dettagli Operativi della Quarantena 
Venuta successivamente alla legge marziale 
 
Il DHS si occuperà delle prossime quarantene e l'attuazione della legge marziale. Sì, questo significa che l'esercito sarà asservito ai dettami del DHS. La semplice ragione di questo sviluppo è che Obama si fida del DHS molto di più che dei militari. Ricordate, Obama ha pensato bene di licenziare più di 260 ufficiali di alto livello di comando. Una delle mie ex fonti militari mi ha introdotto, nelle primissime ore, del 21 dicembre 2013, un generale che è stato licenziato il 14 dicembre, 2013 Il generale licenziato dal suo lavoro, tra gli altri compiti, coordinava le varie unità delle guardie nazionale, una forza combattente coesa a rispondere in modo uniforme ad una minaccia nazionale (vale a dire una pandemia). Le recensioni delle prestazioni di questo genere erano state stellari. Tuttavia, nel corso degli anni aveva visto una crescente usurpazione della sua autorità sul dipartimento sicurezza della patria. Come mi raccontò, il problema principale è iniziato quando gli è stato ordinato dal DHS di dimettersi e girare il controllo della Guardia Nazionale le operazioni di risposta emergenziale in programma al DHS. Quando si è rifiutato di firmare sul trasferimento dei protocolli operativi, senza la firma di un capo comune del Presidente o che gli ordina di farlo, è stato licenziato. Ha detto che, se gli fossero stati dati questi ordini dalla catena di comando li avrebbe trasferiti uniformemente dall'autorità della Guardia Nazionale al DHS. E' stato licenziato dal DHS! Da quando IL DHS ESEGUE GLI ORDINI MILITARI? Dopo essere stato licenziato gli è stato intimato minacciosamente a lui e alla sua famiglia di mantenere il silenzio. Inoltre, la mia fonte primaria militare afferma che il DHS sarà messo al controllo dei militari americani quando inizierà la crisi dell'Ebola.
Nel prossimo scenario della legge marziale, vengono impiegate l'uso di truppe ONU, straniere. Il lavoro di base per questo sviluppo ha già avuto luogo.
 
russian-e-american-truppe-a-fort-carson1

"Accordi" extra-costituzionali (che significa accordi illegali) sono state inchiostrate a Washington DC, in occasione della quarta illegalmente creata riunione annuale" Gruppo di lavoro USA-Russia Commissione presidenziale bilaterale in situazioni di emergenza. "Questa organizzazione extra-governativa, formata sotto l'amministrazione Obama, è uno delle quasi due dozzine di simili "gruppi di lavoro" che riuniscono alti funzionari degli Stati Uniti e russi. Questi due corpi secondo il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, stanno collaborando su tutto, dalla guerra alla droga e l'agricoltura al terrore, la scienza, "Stato di diritto" (che potrebbe essere il codice per la legge marziale?), La salute, l'ambiente, l'energia, questioni nucleari, l'istruzione, la cultura, i media, le imprese, il controllo degli armamenti, e di più ancora. Il Senato non ha ratificato nessuna delle offerte internazionali, come richiesto dalla Costituzione degli Stati Uniti. E come tale, si tratta di un accordo illecito. Tuttavia, questo non è solo un accordo illecito, esso costituisce tradimento contro il popolo americano.
L'accordo prevede che le truppe russe siano impegnate in attività di polizia in occasione di eventi pubblici americani sul suolo americano, che ha già avuto luogo a Colorado Springs, CO.
 
veicoli non-militari

Una forza di occupazione viene mobilitata.
 
Inoltre, ai primi di giugno del 2014, ho scritto un articolo che ha svelato la presenza di avvistamenti di veicoli militari dell'ONU in giro per gli Stati Uniti. La comparsa di questi veicoli non è una coincidenza. E' mia opinione, e la credenza collettiva delle mie fonti militari, che le Nazioni Unite (ad esempio i soldati russi) saranno utilizzati per contrastare qualsiasi dissidente alla risposta militare americana.
 
Se ricordate, ho scritto su entrambi, e trasmesso su, l'uso di forze dell'ordine locali da utilizzare sul tipo DUI dei posti di blocco per far rispettare le vaccinazioni obbligatorie nella paura dell'H1N1 del 2009. L'ex soldato dello Stato del Kansas, Greg Evensen, ha dichiarato lo stesso sul mio talk show. Questo è stato apparentemente un beta test per quello che sta arrivando nel 2014-2015.
 
Milgram-300x217 (1) 
 
L'esperimento Migram

Il 9 settembre 2014, ho scritto un articolo intitolato Le ragioni psicologiche perché i soldati americani aprirebbero il fuoco su cittadini americani. L'articolo recensisce tre studi di riferimento, Solomon Asch, Stanley Milgram studio Obbedienza e l'Università di Stanford Prison Studio di Phillip Zimbardo, che hanno dimostrato che con la pressione applicata in minima parte, circa i due terzi di tutti gli americani potrebbero mettere qualcuno a morte, perché una "figura autorevole" ha detto loro di farlo.  

Quando si tratta di far rispettare le zone di quarantena, accoppiato al trattare con i dissidenti politici, circa il 65 al 70% dei soldati americani probabilmente sparerebbe sui cittadini americani quando gli viene ordinato di farlo. Tuttavia, questo significa anche che il 30-35% dei soldati americani, della Guardia Nazionale e la polizia non lo farà. Certo, la presenza delle forze di occupazione ONU dei caschi blu (ad esempio russi) potrà probabilmente migliorare la resistenza in campo militare americano per l'implementazione della brutale legge marziale. Penso che sia probabile che l'applicazione obbligatoria di un vaccino contro l'Ebola potrebbe aprire la strada e innescare una guerra civile con le forze militari dissidenti. Questo è il motivo per cui credo che abbiamo truppe di formazione russa sul nostro suolo. È l'inizio di una guerra civile il vero obiettivo dell'amministrazione Obama?
 
Queste scene, raffigurate qui di seguito, saranno presto un luogo comune negli Stati Uniti dopo l'introduzione dell'Ebola e la messa in quarantena segmenti della popolazione. Quando le persone sane vengono messe in quarantena, esse sono effettivamente condannate a morte, perché è solo una questione di tempo fino a quando il virus non li raggiunge.
 
Il video seguente mostra la risultante del caos della quarantena dell'Ebola e di come la polizia spara sulla folla dei disperati in Liberia, nella zona sigillata della capitale. Pensate che gli americani, armati di fucili stiano accettando la condanna a morte in una zona messa in quarantena, o, cercheranno di combattere per trovare una via d'uscita?
 
Questo certamente ci spiega l'uso di truppe straniere che non esiteranno a sparare sui cittadini americani e soldati americani resistenti. Tutte le mie fonti militari credono che una rivolta militare sia l'unico modo per evitare la legge marziale una volta che la repressione verrà attuata. Quello che farà scattare il grilletto saranno le vaccinazioni obbligatorie accoppiate con la messa in quarantena di alcuni segmenti della popolazione.
 
Quali saranno i segni premonitori di questa imminente calamità? Credo che i segnali di pericolo in primo luogo si mostrerà nel settore economico della nostra economia e scriverò su questo in un prossimo articolo.


Fonte: http://ningizhzidda.blogspot.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)