Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

7 agosto 2012

USA: VEICOLI CORAZZATI PER PATTUGLIARE LE CITTA'

Veicoli corazzati del tipo utilizzato per dare la caccia ai ribelli in Afghanistan sono impegnati a pattugliare le strade a Sheboygan County nel Wisconsin come parte di un'esercitazione della US Army Reserve. Il Capitano William Geddes ha detto che "la US Army Reserve ha voluto avvertire l'opinione pubblica riguardo le date dell'esercitazione in modo che i residenti non siano allarmati quando un branco di veicoli militari pesantemente corazzati  gireranno per le strade della contea".

Le esercitazioni sono in corso, nonostante il fatto che le truppe alla guida dei veicoli M1117 blindati hanno già ricevuto la loro formazione di base. "Sono veicoli che questi ufficiali militari potrebbero utilizzare se sono schierati, i veicoli di pattuglia,".

I veicoli, che sono stati utilizzati all'estero in Afghanistan, sono descritti come "strani", "intimidatori" e "pesantemente corazzati", pur avendo le stesse dimensioni di un grosso SUV. Le autorità locali, almeno apparentemente, sembra che non siano state nemmeno informate sule esercitazioni in programma, che proseguiranno fino al 17 agosto.
Adam Payne amministratore di Sheboygan County, ha detto di non essere a conoscenza delle esercitazioni. Due funzionari della città si sono rifiutati di commentare, perché nemmeno loro ne sapevano nulla dell'esercitazione.
Geddes esortato i cittadini a non creare pericoli per la sicurezza sulle strade fermandosi a guardare i veicoli.
I crescenti fenomeni di esercitazioni militari che si svolgono lontano da basi militari in mezzo al pubblico nelle città, ha portato il timore che il popolo americano sia stato acclimatato ad accettare una potenziale futura dichiarazione di legge marziale. 
Leggi tutto...

Nessun commento:

Posta un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)