Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

9 luglio 2012

Il memorandum CIA del progetto ARTICHOKE!

Questa volta presento come documento prova, memorandum della CIA, soggetto: Project ARTICHOKE,  31 gennaio 1975. tra i primi interessi  della CIA c'erano i cosidetti "speciali" metodi di interrogatorio, compreso l'uso di farmaci e prodotti chimici, l'ipnosi, e l'isolamento. Un certo numero di unità della CIA, tra cui OSI, l'ufficio di sicurezza, e il personale dei Servizi Tecnici e Medici sarebbero stati coinvolti nelle indagini tali tecniche. Nel 1949-50 tali esperimenti sono stati condotti nell'ambito di un programma BLUEBIRD, di cui sappiamo ben poco o meglio quasi niente, probabilmente uno dei tanti nomi dei progetti riguardanti L'MK-ULTRA. Il documento originale in pdf e rintracciabile qui. L'ho tradotto per voi. Sono importantissimi questi documenti storici perche' mettono a tacere chiunque fosse dubbioso riguardo le innumerevoli prove a riguardo. Questa e' una di quelle. Mai tradotta in italiano mi permetto di presentarvela sul sito del Prigioniero.
ARTICHOKE e il cryptonimo della Agenzia per lo studio di metodi per interrogatori "speciali" e come e noto sono stati incluse droghe e farmaci, ipnosi e "isolamento totale" una forma di violenza psicologica. Un controllo delle informazioni disponibili ottenuti dall'ufficio di Sicurezza hanno fallito per riuscire ad avere un quadro completo del programma ARTICHOKE che sono state condivise nel suddetto ufficio. Le informazioni frammentarie contengono un numero di files gestite precedentemente dalla Security Research Staff (SRS) che rispecchiano alcuni documenti base che descrivono in termini generali il programma chiamato ARTICHOCKE. Le informazioni riscontrate nei documenti indicano che prima del 1952. L'ufficio di sicurezza  ha studiato l'uso di droghe farmaci e "interrogatori non convenziali questi studio sono evidentemente coordinate con una unita' dell' Agenzia, che era chiamata OSI. 
 
La OSI all'epoca era una unita coordinata apparentemente coordinata dalla CIA. Un documento di questi mette in luce che un ufficio del team di Sicurezza nel 1949-50 sperimento' con droga e ipnosi sotto un progetto chiamato BLUEBIRD. Questo documento spiega inoltre che dal 1951 gli interrogatori utilizzavano droghe erano condotti da un team dell' ufficio di sicurezza insieme al personale medico ma poc'altri dettagli sono dispobili. I file informativi indicano che nel 1952 le responsabilita' per il progetto ARTICHOKE passarono dalla OSI all'ufficion di sicurezza.  I files spiegano che l'uso operativo di droghe per supportare gli interrogatori fin da quell'epoca abbiamo trovato in vari files ma pochissimi dettagli sono stati trovati inerenti questo tipo di esperimenti. Un memorandum chiamato Project ARTICHOKE datato 21 novembre 1952 firmato da il signor Sheffield EDWARDS spiega i passaggi tra la Osi al suddetto ufficio di sicurezza. 

Il memorandum indica che tale ufficio poteva avere accesso e utilizzare le infrastrutture mediche dello staff medico della CIA e l'ufficio tecnico.
La responsabilita'  per le valutazioni di Intelligence di controspionaggio (NdA foreign intelligence) rimanevano della OSI. L'unita' con l'uffico di sicurezza coordinavano le attivita' dell operazione  ARTICHOKE con MR M...CANCELLATO per molti anni fu il punto focale. I dettagli successivi che riguardavano il coinvolgimento dell'ufficio di sicurezza sono poche. Un documento in un log SRS (1951-1967) dicono chiaramente che anche la SRS era convolta e avevano avviato tale progetto di ipnosi. nella stessa documentazione, e' affermato che la SRS ha esaminato e investigato numerose tecniche inusuali di interrogazione includendo la violenza psicologica inerente ad una forma di "isolamento totale". 

I documenti SRS spiegano che in un periodo tra il 1951 e il 1967 il progetto ARTICHOKE non era piu' attivo generalmente nella SRS e le interrogazioni usando droghe o altri metodi erano condotti solo previa autorizzazione di un comitato dell'agenzia che erano presieduti dal capo della SRS  che rappresentava l'ufficio di Sicurezza nessun altro dcumento spiega dove possano riscontrare altre responsabilita' per il progetto ARTICHOKE che erano poi stati trasferiti ad altri componenti della suddetta Agenzia. Solo pochissimi documenti erano dettagliati e disponibili dove spiegavano gli esperimenti. Un documento di questi espermenti condotto dall'ufficio di sicurezza era stato controllato e preso in esame. il documento spiega che un numero elevato (parecchie centinaia) di esperimenti simili erano stati fatti in edifici della agenzia apparentemente utilizzando volontari come soggetti dell'esperimento (NdA eh si ci crediamo chissa' quanti volontari volevano sperimentare questi interrogatori).In alcune di queste sperimentazioni erano presenti agenti dell'agenzia insieme all'ufficio di sicurezza .
Il documento si addentra sulle sperimentazioni del 1951-52 e 53. Non e' stato possibile determinare da quanto questi esperimenti erano iniziati o la causa della loro cessazione (NdA perche' sono cessati?) nessun docmento spiega se questi vennero usati effettivamente sul campo Insieme all'ipnotismo appare che la SRS utilizzava un dipendente dell'agenzia CANCELLATO come informatore che era legato con l'ipnotismo e seguiva fianco a fianco gli sviluppi nel campo. Pochi riferimenti riguardo l'area di isolamento totale come aiuto nell'interrogatorio. Un memorandum ha approfondito questo soggetto datato 21 marzo 1955 scritto da Mr M CANCELLATO della SRS al direttore dell'ufficio Sicurezza. il documento disquisiva le tecniche di isolamento totale e tutti i possibili tipi di sviluppo e di supporto a tale tecnica Un altro documento (una versione "sterilizzata" probabilmente scritto da un elemento del dipartimento della Difesa) datato 16 marzo 1955 spiega i risultati di isolamento totale su sei volontari  dell'esercito americano. 

Nessuna informazione aggiuntiva a riguardo e stata trovata inerente sopratutto in una situazione operativa (NdA per operativa si intende sul campo ovvero che non sanno come e' andato a finire l'esperimento). Per quanto riguarda la sperimentazione di droghe e farmaci pochi documenti sono stati trovati inoltre con pochissimi dettagli ed e' chiaro dai suddetti documenti che le informazioni piu' dettagliate sono in possesso della unita dell'agenzia insieme all'ufficio di sicurezza, l'ufficio servizi medici e l'ufficio tecnico.  Sono stati trovati alcuni documenti che erano sotto l'ombrello del progetto ARTICHOKE e facevano utilizzo di droghe e farmaci e le informazioni sono le seguenti:
 a) nel 1954 tre soggetti vennero interrogati dal team ARTICHOKE e vennero utilizzate droghe di natura non specificata. I tre soggetti erano stati identificati come CANCELLATO CANCELLATO e Cancellato. Nel Memorandum datato 13 gennaio 1955 firmato da Mr CANCELLATO,  vennero fatti in CANCELLATO e il memorandum menziona iniezioni di soluzione N #1 e soluzione N #2, non c'e' stato modo di identificare le droghe.  E' stato aggiunto nel memorandum che i casi erano stati gestiti usando tecniche dirette di utilizzo di farmaci/droghe e che l'ipnosi o la narcoipnosi non era stata provata.

b) in un memorandum datato 20 gennaio 1959 di Mr CANCELLATO da CANCELLATO indica che era stato data luogo una interrogazione di tipo P-1 l'autore CANCELLATO spiegava che una interrogazione P-1 era quella con l'uso di LSD. L'approvazione fu data il 27 gennaio 1959 dalle iniziali CANCELLATO presumibilmente Mr. CANCELLATO nessun altro riferimento sul caso in questione fu trovato e nessun altro dettaglio e' disponibile.

c) Una serie di cablo tra CANCELLATO e il quartier Generale nel 1955 richiedono una interrogazione ARTICHOKE che probabilmente non avvenne a CANCELLATO all'epoca

d) un memo contiene i file di sicurezza di CANCELLATO e spiega che il team ARTICHOKE era stato richiesto da CANCELLATO nel giugno 1952 per condurre una interrogazione ARTICHOKE su CANCELLATO nessun altra informazione aggiuntiva trovata a riguardo

e) nel caso di CANCELLATO e dell'operazione CANCELLATO droghe vennero utilizzate in una interrogazione che prese luogo in CANCELLATO. Ancora nessun dettaglio dell'operazione e' disponibile comunque un intervista con il rappresentate dell'ufficio di sicurezza che partecipo' disse che venne usato LSD. In questo caso l'approvazione venne dal quartier generale per un interrogazione di tipo ARTICHOKE.  Un memorandum datato 6 luglio 1960 firmato da CANCELLATO Direttore della Sicurezza conferma che ci fu approvazione diretta per l'utilizzo di droghe e l'autorizzazione venne fatto dal comitato farmacologico il 1 Luglio 1960 e iniviato via cablo da CANCELLATO

 

Nessuna ulteriore informazione e' stata trovata inerente alle conduzione di tali interrogatori con le tecniche ARTICHOKE. Appare ovvio comunque che solo una piccola parte dell'attuale utilizzo di tecniche ARTICHOKE sul campo in un periodo precedente al 1952 e gli esperimenti sul progetto BLUEBIRD e le sue operazioni non sono state rintracciate in modo specifico In aggiunta ai vari reports annuali  e' stato riscontrato un utilizzo sostanziale nel suddetto progetto. In un docmento 1953-54 ha confermato che un team del progetto venne inviato permanentemente all'estero in un documento del 54-55 SPIEGA Che venne preparato un team di specialisti del progetto per essere inviati oltreoceano per gestire un numero di casi di natura sensibile (NdA poveracci da interrogare). C'e' da notare che l'ufficio di sicurezza chiese cautela nell'utilizzo di droghe nel progetto. Comunque appare assai evidente che la SRS per un numero di anni utilizzo' componenti dell'agenzia nella ricerca e per il lavoro operativo con droghe allucinogene, il lavoro era stato apparente fatto sotto stretto controllo. Altri documenti non riescono a spiegare quando il progetto ARTICHOKE fu trasferito dall'ufficio di sicurezza e dove venne spostato. Apparentemente la SRS era l'unica ad avere l'inventario dei materiali utilizzati delle numerose droghe utilizzate compresa la LSD-25. In un memorandum datato 14 ottobre 1957 i materiali e gli apparati medici vennero trasferiti presso il Dr. CANCELLATO dei servizi medici Nel Memorandum scrito da Mr CANCELLATO venne approvato il trasferminento dei materiali dal signor CANCELLATO il 17 ottobre 1957.
Documentazioni spiegano che avvene un incidente nel novembre 1953, comunque non e' chiaro se tale incidente avvenne sotto gli "auspici" del progetto ARTICHOKE riguardante l'incidente coinvolse Frank Olson un dipendente civile del dipartimento difesa dove venne usato LSD che commise suicidio (NdA come abbiamo scoperto non fu vero che commise suicidio e il progetto era inerente eccome!)  una settimana dopo che venne trattato con LSD da un agente. I dettagli che concernono questo incidente vennero documentati  in un memorandum separato  ma viene spiegato che fu il Dr. Gottlieb il responsabile, che all'epoca era a capo della TSS ora OTS . Dopo poco tempo che venne dato ad Olson l'LSD e Olson comincio a comportarsi in modo strano e venne messo sotto cure psichiatriche, pochi giorni dopo Olson si butto alla finestra da un Hotel di New York apparentemente (NdA ecco qui apparentemente ci sta benissimo) per suicidiarsi. Da quel momento venne deciso che l'utilizzo di LSD doveva essere prima approvato dal gruppo di Servizi medici della CIA.

Nota del Prigioniero: A parte le solite omissioni e non solo quelle cancellate, ma anche la chiara poca buona fede nella documentazione, che sembra voler scusare a tutti i costi chi aveva portato avanti tale progetto, scoviamo interessanti notizie comunque: che esistevano dei team e che questi team venivano addirittura inviati all'estero per trattare casi sensibili. Inoltre va notato che stranamente la documentazione rimasta era talmente poca che nemmeno l'autore del documento riusciva a rintracciarli, sicuramente perche' molti di questi esperimenti non erano documentati e un po' perche' molti di questi documenti sparirono, aggiungiamoci, poi una certa volontaria "pigrizia" ad hoc da parte dell'autore, che sembra sempre scusarsi della mancanza di documenti (forse per evitare di tirare fuori qualche altra notizia) ecco le motivazioni di cosi poca documentazione a riguardo. Comunque prova anche questa dell'esistenza del progetto ARTICHOKE che ricade nel gruppo de progetti MKULTRA.

Nessun commento:

Posta un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)