Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

12 gennaio 2012

Henry Kissinger: "Se non riesci a sentire i tamburi di guerra allora devi essere sordo"

NEW YORK - Stati Uniti - Con una notevole ammissione l'ex Segretario di Stato dell'era Nixon, Henry Kissinger, rivela ciò che sta accadendo in questo momento nel mondo e in particolare in Medio Oriente. Parlando dal suo lussuoso appartamento di Manhattan, l'anziano statista, che compirà 89 anni a maggio, con la sua analisi della situazione attuale, è molto più avanti del forum mondiale di geo-politica ed economia.
Di

"Gli Stati Uniti stanno tenendo a freno Cina e Russia, e l'ultimo chiodo nella bara sarà l'Iran, che è, naturalmente, l'obiettivo principale di Israele. Abbiamo permesso alla Cina di aumentare la sua forza militare e alla Russia di riprendersi dalla sovietizzazione, per dare loro un falso senso di spavalderia, questo creerà un crollo più veloce per tutti loro insieme. Siamo come un tiratore sveglio che sfida l'inesperto a prendere la pistola, ma quando ci prova, è bang bang. La prossima guerra sarà così grave che una sola superpotenza può vincere, e siamo noi gente. È per questo che l'UE ha tanta fretta di formare un superstato completo perché sanno che sta arrivando, e per sopravvivere, l'Europa dovrà essere un unico stato coeso. La loro urgenza mi dice che loro sanno benissimo che la grande resa dei conti è alle porte. Oh quanto ho sognato questo momento delizioso. "
"Chi controlla il petrolio controlla le nazioni, chi controlla il cibo controlla il popolo".

Il Signor Kissinger ha poi aggiunto: "Se sei una persona comune, allora puoi prepararti per la guerra spostandoti verso la campagna e mantenendo una fattoria, ma devi portare con te le armi, perchè ci saranno in giro orde di affamati. Inoltre, anche se l'elite avrà i suoi ripari e rifugi speciali, deve essere altrettanto attenta durante la guerra, come i civili semplici, perché anche i loro rifugi possono essere compromessi".

Dopo una pausa di alcuni minuti per raccogliere i suoi pensieri, il signor Kissinger, ha continuato:

"Abbiamo detto ai militari che avremmo dovuto prendere più di sette paesi del Medio Oriente per le loro risorse e hanno quasi completato il loro lavoro. Sappiamo tutti cosa penso dei militari, ma devo dire che questa volta hanno obbedito anche troppo. Resta solo l'ultimo gradino, cioè l'Iran che sarà davvero l'ago della bilancia. Per quanto tempo la Cina e la Russia possono stare a guardare mentre l'America fa il repulisti? Il grande orso russo e la falce cinese saranno risvegliati dal loro sonno e questo accadrà quando Israele dovrà combattere con tutte le sue forze e le sue armi per uccidere più arabi che può. Se tutto andrà bene come speriamo, la metà del Medio Oriente sarà Israeliano. I nostri giovani sono stati addestrati bene più o meno nell'ultimo decennio sulle console dei giochi da combattimento, è stato interessante vedere il nuovo gioco Call of Duty Modern Warfare 3, che rispecchia esattamente ciò che avverrà nel prossimo futuro con la sua programmazione predittiva. I nostri giovani, negli Stati Uniti e in Occidente, vengono preparati perché sono stati programmati per essere buoni soldati , carne da cannone, e quando gli sarà ordinato di uscire in strada e combattere quei pazzi Cinesi e Russi, obbediranno agli ordini. Dalle ceneri noi costruiremo una società nuova, resterà solo una superpotenza, e sarà il governo mondiale che vince. Non dimenticare, gli Stati Uniti, hanno le armi migliori, abbiamo roba che nessun altra nazione ha, e diffonderemo quelle armi nel mondo, quando sarà il momento giusto."

Fine del colloquio. Il nostro giornalista viene scortato fuori dalla stanza dal sorvegliante di Kissinger.

Pubblicato da I Lupi di Einstein

16 commenti:

  1. Vecchio avvoltoio, spero tanto che il tuo trapasso a miglior vita sia accompagnato da tutte le sofferenze che hai sparso per il mondo durante la tua infame esistenza.

    RispondiElimina
  2. Poraccio!...non sai quello che ti aspetta!...la storia degli imperi si ripete e non insegna mai.
    In Afganistan non avete conquistato un cazzo! figuriamoci l'Iran!

    RispondiElimina
  3. Vero che potrebbe essere un intervista reale, vero che il potere us-raeliano quello sogna da anni, ma voi riportate il sito dei lupi di Einstein, dove si legge bene essere titolato come satira e specifica che era tradotto da un giornale satirico.Qui su vds nessuno lo dice. Ok prepararsi, tutti d'accordo che prima o poi il bubbone scoppia, ma almeno un minimo senso critico mettetecelo...l originale inglese viene titolato come il quotidiano The Daily squib, il candelotto giornaliero. Voi la buttate giù dura. Boh, se vi divertite beati voi...

    RispondiElimina
  4. Gentile anonimo, ho aggiunto "giornale satirico" grazie per il tuo commento.

    RispondiElimina
  5. Si conosce il nome dell'Ospedale psichiatrico dove il Kissinger é tenuto sotto stretta sorveglianza?

    Comunque simpatico lo scherzo :-)

    RispondiElimina
  6. Povero vecchio rincoglionito, hai l'alzheimer e non te ne rendi nemmeno conto. Tra poco finirai a spalare il carbone torturato da colui che hai servito per tutta la vita.

    RispondiElimina
  7. Grazie a te Alba Kan per aver ascoltato un umile commentatore. Come vedi i commenti vertevano sulla vendetta sterile o sulle offese inutili. Insomma passava per vero, anche se rimane molto verosimile e certamente nelle intenzioni dei rockefeller che del vecchio kissinger sono poi i veri padroni . Ps sono Luca e ti seguo anche soglia altri blog, sempre all altezza, anzi una spanna sopra alla media.csaluti.

    RispondiElimina
  8. gentile Luca,
    anch'io mi sento molto umile e faccio del mio meglio nel tempo a disposizione per diffondere temi che ritengo importanti.
    Riguardo l'articolo di Kissinger, l'intervista anche se di satira, rispecchia perfettamente i pensieri e le intenzioni di questo criminale...ne sono sicura!
    ;)

    Buona serata
    Alba

    RispondiElimina
  9. Tutto andrà diversamente, la profezia di Daniele dice che il NWO non sarà mai applicato se non dopo 2 guerre mondiali dopo che la grande città di Babilonia sarà distrutta e il potere verrà gestito dall'Ottavo e ultimo Regno del Mondo. Dopo che cadrà il Settimo Regno ci sarà il NWO. Prima però il Regno del NWO o Regno dell'Ottavo Re dovrà per volontà di Dio distruggere Babilonia come Ciro lo fece nel passato. Ciro il Grande era un persiano. Venne chiamato unto di Dio per adempiere alla distruzione della Piccola Babilonia. L'Ottavo Re farà come Ciro nel lontano futuro. Prima del NWO ci saranno 2 grandi guerre in entrambe il Regno del Nord(Occidente) non vincerà e non perderà, ma la resistenza del Regno del Sud si riattiverà dopo millenni di pausa perchè entreremo nei TEMPI STABILITI della PROFEZIA di Daniele, il Profeta ebreo ispirato da Dio, vissuto millenni fa.

    RispondiElimina
  10. Per il boia Kissinger la speranza è l'ultima a morire, ma questo giro morirà prima sicuramente lui.
    Saluti

    RispondiElimina
  11. Scusate la puntigliosità, ma dovevate scrivercelo in grande ed in modo esplicito sopra sopra il titolo o appena sotto che è un pezzo satirico. Altrimenti si rischia di mescolare informazioni vere e satira e non si aiuta a far chiarezza.

    RispondiElimina
  12. Ciao corrado,
    nei commenti precedenti Luca mi ha fatto notare una mancanza dovuta a distrazione ed ho aggiunto "giornale satirico", però se permetti la dimensione dei caratteri la decido io nel mio blog, ovviamente apprezzo il tuo consiglio anche se non lo seguo.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  13. Quel vecchio bastardo se vuole la guerra che se la venga a prendere.
    Aspettero' il momento con il mio fucile a pompa alla mano!!

    RispondiElimina

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)