Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

26 ottobre 2011

La crisi del debito pubblico in Grecia

Ogni storia ha bisogno di una narrazione, di una spiegazione del perché le cose sono accadute in quel modo. In questo racconto si trovano le risposte di come evitare / correggere simili situazioni in futuro, e di come diffondere le idee di sviluppi positivi.                                 
Di Marica Frangakis
Introduzione
Ogni storia ha bisogno di una narrazione, di una spiegazione del perché le cose sono accadute in quel modo. In questo racconto si trovano le risposte di come evitare / correggere simili situazioni in futuro, e di come diffondere le idee di sviluppi positivi.
Comprensibilmente, ci possono essere narrazioni differenti per ogni particolare evento, a seconda del proprio punto di vista, sulla base di interessi individuali, del proprio gruppo di appartenenza o di classe, e a partire dalle informazioni disponibili, ecc.
La narrazione della crisi del debito pubblico greco deve essere scomposta su piani diversi: quello nazionale, date le caratteristiche particolari del capitalismo greco; quello europeo, sulla base ristretta dell’integrazione europea e dell’unione monetaria; quello globale, visto il ruolo dominante del sistema della finanza, che fa ricadere la sua parte di responsabilità per la crisi sui contribuenti ordinari.
Andremo ad analizzare ognuno di questi livelli nella prima parte di questa nostra presentazione. 
Leggi tutto....

Nessun commento:

Posta un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)