Sostieni la ricerca sulle polveri sottili

3 gennaio 2011

ASCONA E IL NUOVO ORDINE MONDIALE

Quanta gente conosce il piccolo e addormentato paesino di Ascona? Tranne alcuni turisti amanti della natura, poca gente può immaginare il ruolo di questo posto nello sviluppo della storia dell’umanità a partire dal XX secolo.
di Daniel Estulin

Ieri  la vetrina di una conosciutissima agenzia di viaggi a Madrid annunciava un fine settimana natalizio in un magico paesino svizzero, Ascona, sulle rive nord del Lago Maggiore. Ascona, diceva l’annuncio. Un comune ed una città storica che ha sperimentato un periodo straordinario all’inizio del XX secolo, quando una colonia di filosofi, scrittori, vegetariani, poeti, ballerini e pittori di tutto il mondo si riunivano sul Monte Verità, predicando i benefici della natura- “Questo insediamento-  diceva l’annuncio- è diventato in un campo di prova per stili di vita alternativa”.

Una quantità incredibile della filosofia e degli artefatti della contro cultura americana degli anni 60, oltre alle idiozie della New Age di oggi, derivano da un’esperimento sociale su larga scala messo attuato ad Ascona e che comprende gli anni dal 1910 fino all'anno 1935.


Ad esempio, Ascona è stato il rifugio per ogni sorta di occultisti e sette del movimento originale della New Age dell’inizio secolo sotto l'egida della Società Teosofica di Helena Blavatsky. La Blavatsky, è stata un’occultista russa con un’influenza enorme nella maggior parte delle sette sataniche del XX secolo. L’Ordo Templis Orientis, la fraternità occulta creata dal satanista Aleister Crowley ha avuto la sua unica loggia femminile ad Ascona.

Crowley, uno degli uomini più malvagi che mai sia esistito, era un prodotto del cerchio satanico che si è sviluppato in Gran Bretagna dal 1860 sotto la guida di Edward Bulwer-Lytton, il ministro coloniale durante la seconda guerra dell'oppio. Nel 1886, Crowley, William Butler Yeats- poeta e drammaturgo irlandese- e Premio Nobel per la Letteratura, tra gli altri vari individui di idee affini, formarono il Tempio Iside - Urania dell’Ordine Ermetica dell’Alba Dorata.
Il sovversivo Iside Urania Ordine dell’Alba Dorata è oggi una rete di narcotraffico internazionale controllata dal multimilionario canadese Maurice Strong, ex sottosegretario generale dell’ONU e un doppio agente dell’intelligence britannica.

L’influenza dominante ad Ascona arrivò dalla mano del Dottor Otto Gross, discepolo di Freud e amico di Carl Jung. I suoi seguaci più famosi furono Frieda e D.H Lawrence e Franz Kafka.

Furono i progetti originali per quello che più tardi sarebbe diventato un progetto super segreto del Programma Monarch della CIA. Cioè, la “guerra psicologica subcoscia” che trasformò milioni di cittadini innocenti in zombi programmati dalla CIA, creato in parte dalla mente di Gross.

Inoltre, è agghiacciante vedere il numero di intellettuali oggi venerati come eroi culturali che furono influenzati dalla follia della New Age di Ascona- inclusi tra essi quasi tutti gli autori che hanno goduto di riconoscimento negli USA durante gli anni 60 e 70. Ad esempio, Ascona e la sua filosofia appaiono nelle opere non solo di Lawrence e di Kafka, ma anche dei Premi Nobel Gerhardt Hauptmann e Hermann Hesse, H.G. Wells, Max Brod, Stefan George, e dei poeti Rainer Maria Rilke e Gustav Landauer. Nel 1935, Ascona divenne la sede delle conferenze annuali di Carl Jung con l’obiettivo di divulgare lo gnosticismo.

Ascona è stato anche il luogo della creazione della maggior parte di quella che oggi chiamiamo danza moderna. Fu Rudolf von Laban, creatore della Labanotazione, il suo metodo di annotazione matematica, che ha documentato tutte le pose del movimento umano e coreografie che hanno permesso di registrare i passi dei ballerini.  Làban cercò di sostituire le geometrie formali della danza classica con ricostruzioni di danze di culto che sono state in grado di ripetere le memorie razziali primordiali del pubblico. Quando i nazisti arrivarono al potere, Laban diventò l’ufficiale del più alto rango della danza nel Reich.

Inoltre, anche il movimento dadaista nonostante abbia avuto la sue origini nelle vicinanze di Zurigo tutte le sue prime figure furono di Ascona fisicamente o filosoficamente.
E per concludere. Conosci la famosa canzone dei Beatles? It was twenty years ago today/ Sergeant Pepper taught the band to play, dall’album “Sgt Pepper’s Lonely Hearts Club Band”.
Sapete a chi si riferivano i Beatles con quella frase?
Al loro satanista preferito, Aleister Crowley. L’album fu pubblicato esattamente 20 anni dopo la morte della persona più malvagia della storia umana: Crowley.

Quindi, quando parliamo di Ascona- la pubblicità dovrebbe dire- Benvenuti all’inferno o forse: Al Mondo di Fumo e di Specchi.

Traduzione a cura di VANESA

18 commenti:

  1. Astana
    http://vigilantcitizen.com/?p=421

    RispondiElimina
  2. Bravi, complimenti per la pubblicazione dell'articolo. In giro ci sono troppi siti "alternativi" che sono cascati nella propaganda new age come "soluzione". La new age luciferania è il falso opposto per chi è deluso dalle religioni tradizionali. Un'altra gabbia per la mente. Al serizio del NWO

    RispondiElimina
  3. @anonimo
    Il nome Astana (anagramma di satana!) assomiglia molto ad Ascona...coincidenze?

    @nwo-truthresearch
    Io non ho mai avuto simpatia per la new-age, quello che è sicuro è che Estulin è una garanzia!
    ;)

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Ciao Alba ho visto che spesso pubblichi degli articoli di D. Estulin. Ho dato uno sguardo anche a questo video
    http://www.youtube.com/watch?v=S7EkLZi_aZ8
    Mi fa specie l'idea che sene faccia un film....mi suona strana...mettere il gruppo Bildelberg nel calderone hollywodiano....altra cosa che mi risulta strana è che Estulin suggerisca di votare per quei politici che non sono legati al gruppo. Mi pare evidente che non è certo votando per l uno o per l'altro che si risolve la cosa.
    Ci sono sicuramente tante verità in questo video, il Bilderberg esiste, ma anche cose che mi fanno storcere il naso.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Molto interessante.

    Per quanto ne so la Blavatsky è stata l'ispirazione soprattutto per la parte essoterica della Nuova Religione Luciferina Mondiale (in via di creaione: guardate un po' di cartoni x bambini e di video musicali e film x ragazzi e vi accorgerete di come li plagiano), comunemente chiamata New Age e x la "controcultura" in generale, infatti al posto di fare un gruppo esoterico iniziatico decise di divulgare il suo malsano credo via posta e su un infinità di libri ancora molto letti.
    Crowley ha influenzato molto di + la parte esoterica della Religione Mondiale, la parte più nascosta e veicolata occultamente da artisti e cantanti oltre che con sette di ogni genere.
    Ancre Crowley nonostante i suoi epiteti (aveva avuto un infanzia disgrziata) era un Luciferino ++ che un satanista..
    QWual'è la differenza fra un Luciferino e un Satanista:
    entrambi sono votati al male ma il Luciferino crede di fare del bene facendo il male o di fare del bene e basta quando invece fa del male...e x quanto ne so la nostra elitè è Luciferina: in parole povere pazzi fanatici votati alla dissoluzione di ciò che esiste (solo così uno gnostico luciferino arriva a Dio, al Vero dio...) che credono così di fare il giusto...
    se già capissero di essere votati al male sarebbe un bel passo avanti...

    Chissà quante città laboratorio come Ascona esistono al mondo..
    Mi ricordano il Progetto Dharma del telefilm Lost...ma purtroppo sono vere...

    PS: Ordo Templi Orientis, non Orientalis...
    PPS: hai mica qualche link che metta in relazione Crowley con il Monarch: leggendo una sua biografia ho avuto l'impressione che le sue idee ne siano state il primo esempio moderno, ma di prove non ne ho ancora trovate a parte citazioni brevi o menzioni alla sua filosofia generale.

    RispondiElimina
  8. @Davide
    Grazie per la segnalazione, non avevo visto quest'intervista a Estulin. Come dice anche lui, il film non dirà "tutta" la verità, ma l'importante è che si cominci a parlare di Bildenberg al grande pubblico in modo che la gente "più intelligente" vorrà informarsi ancora e saperne di più, scoprendo cosa sia veramente.
    Sul voto sono d'accordo con te, è difficile sapere chi sono quelli che hanno posizioni lontane dal Bildenberg, anche se in linea di massima il discorso di Estulin non fa una piega, ma comunque bisogna tener presente i nostri sistemi elettorali occidentali e quindi "civilizzati"....dove il cittadino non sceglie un bel niente!

    La cosa che fa storcere il naso a me è un'altra...
    Putin e Medvedev sarebbero gli unici "oppositori" ai piani Bildenberg?
    Se non sbaglio è stato proprio Medvedev al G8 a L'Aquila, nel 2009, a presentare una moneta mondiale coniata per l'occasione che teneva in mano!
    Comunque chiederò ad Estulin cosa pensa di questo, prima di Natale mi ha mandato la versione spagnola di un articolo che gli avevo chiesto, appena è pronta la traduzione, nel segnalargliela gli porrò la questione, poi ti dirò cosa mi ha risposto...
    ;)

    @ @lice
    Innanzi tutto, grazie per l'errore segnalato, ho già corretto.
    Ammetto che prima di questo articolo non avevo mai sentito parlare di questo (disgraziato) Crowley.
    Però non fatto fatica a trovare un collegamento con il progetto Monarch della CIA...e non è un buon segno!
    ;(
    http://ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=4168

    RispondiElimina
  9. @ Alba kan:

    Io tempo fa ho letto una biografia di crowley x documentarli visto che in rete si trovano info talvolta contraddittorie o frammemntarie, era un libro che tendeva a volerlo riabilitare ma da esso traspariva la vera essenza di C. Ne ho fatto un articolo x il blog e quando riprenderò il libro dalla biblioteca ne farò altri (basta che vai sul mio blog e cerchi l'etichetta Satanismo o Crowley e lo trovi). Alla fine appunto pure Crowley era un Luciferiano, che secondo me sono i satanisti + pericolosi e + di alto rango.

    Grazie x il link, avevo già letto gran parte degli articoli copiati a quel link e anche gran parte del libro Illuminato Formula, Tranceformation of America e un libro scritto da una certa Svali sul monarch e il mind control degli Illuminati: tutte queste fonti danno molti elementi attendibili ma non sono da prendere come oro colato al 100%: ad es il marito della O'Brien sembra abbia ancora buoni contatti con la Cia, su Svali non si sa quasi nulla (anche se cuiò che scrive pare sensato), su Illuminati formula beh si tratta di un sunto delle varie fonti. Le cose che mi hanno convinto di+ sull'esistenza del monarch sono state le simbologie ossessivamente presenti in molti video musicali che corrispondono a quelle descritte e i comportamenti sennò assurdi di varie pop star (britney spears, lady gaga, michael Jackson ecc): se interpoli i dati con ciò che dicono i sopravvissuti l'unica spiegazione è che gran parte di ciò che dicono corrisponda al vero.
    Il link che mi hai dato però associa si il satanismo al monarch, e associa crowley e Lavey (ho letto il suo libro) con sacrifici umani, ma non associa direttamente crowley al monarch. C. secondo me può essere associato ad esso almenmo come ispiratore non x i sacrifici (pratica diffusa già prima di lui) ma qundo descrive un metodo x frammentare la personalità con il condizionamento pavloviano (causare dolore ogni volta che il soggetto "esce dal personaggio" in pratica), sembra che abbia provato pure a farlo a se stesso (non era tanto sano di mente mi sa).
    C. è secondo me da studiare x capire il suo influsso nel mondo moderno...

    RispondiElimina
  10. Attenzione. Attenzione. questo articolo è molto interessante ma come si vede dai commenti è da approfondire e non generalizzare.
    Solo per amor di chiarezza non è che solo perchè THE BEATLES lo hanno messo sulla copertina di SG Pepper (per altro insieme a Ghandi, Gesù, Brando, Hitler,...) vuol dire che siano dei satanisti. Non dimentichiamo che Lennon ha scritto Immagine (la canzone NO-WAR) per eccellenza.

    RispondiElimina
  11. Lascio il link diretto al mio articolo su Crowley:

    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/2010/05/crowley-lenigma-della-bestia.html

    Quando avrò tempo recupererò quel librop in biblioteca e completerò la serie di articoli su Crowley (il secondo è dfatto al 90% ma ne verranno credo da 5 a 15 a seconda di quanto riesco a stringere).
    Gli articoli erano incentrati sulla biografia di Crowley stesso e sulla domanda "Sananista o no", alla quale adesso risponderei: Luciferino, non satanista...
    Il problema nello studiare Crowley non è solo nel linguaggio osstico tipico dei testi esoterici, ma anche nel fatto che fosse un bugiardo patologico, il che rende difficilissimo capire quando racconta il vero e quando inventa...

    Ad es il racconto secondo cui il gesto di "V x Vittoria" (non "V x Vendetta", film molto godibile x tutti noi ma che nasconde molti aspetti Luciferini occultati nella trama) che si narra Crowley stesso creò x W. Churchill, e che, si narra, simboleggiasse NON solo una V di Vittoria ma anche una testa di Capro, tipico simbolo associato alla Massoneria (non solo al satanismo, e ai templari, ma pure alla Massoneria, difatti scherzosamente i massoni inglesi chiamano l'iniziazione "cavalcare la capra/il caprone").
    Insomma, come cavolo si fa a dire se tale resconto sia vero o sia sintomo della tendenza alla menzogna cronica di Crowley?
    Io prove diverse dalla parola di CD stesso o di chi lo cita non ne ho trovate..ed è lo stesso x un infinità di resoconti o episodi della sua vita, e x molti altri lui sostiene una versione e altri partecipanti danno versioni anche molto diverse (soprattutto riguardo ai numerosi litigi del mago: aveva un caratteraccio).
    Insomma, un personaggio da studiare x capire il presente, ma difficilissimo da studiare (poi la sua tendenza a mentire spesso anche x motivi futili mi fa pensare che i suoi stessi libri di magia siano disseminati di menzogne atte a depistare chi non è affiliato a circoli esoterici e trae info solo leggendo testi)...

    RispondiElimina
  12. Crowley
    http://santaruina.splinder.com/post/10807949/Aleister+Crowley%2C+Golden+Down

    RispondiElimina
  13. La new age:
    globalizzazione delle anime

    http://www.parrocchie.it/correggio/ascensione/new_age_globalizzazione.htm

    RispondiElimina
  14. @ Redthinking:

    Come hai letto anche nell'articolo su Crowley presente nel mio blog, non solo i Beatles ammiravano tale personaggio...e le connessioni esoteriche e Crowleyane dei Beatles non si fermano alla foto della copertina di quell'album..

    è interessante fare una ricerca sulle connessioni esoteriche dei beatles, sui lati oscuri della loro salita al successo mondiale ecc. Si trova materiale anche in italiano ma in iglese troverai molto di+.
    soprattutto le connessioni fra creazione CIA della controcultura hippy e gruppi come i beatles, diffusione dell' LSD ecc..

    Riguardo ad Imagine di Lennon, è una canzone molto bella..peccato che se la si analizza alla luce dei piani del NWO e della conseguente manipolazione mediatica e dei gruppi di controcultura si noterà che è una specie di INNO AL NWO!!!
    è chiaro che l'Elitè vorrebbe far credere alla gente che NWO significa un mondo di pace e prospeità, una nuova età dell'oro, un nuovo Eden (anche esotericamente), x questo molti gruppi di controcultura (e purtroppo molti blog critici verso il NWO ma poco informati sulle vere origini di certa propaganda) soprattutto NEW Age (ma anche messianica, o ufologica ecc) propagandano l'imminente arrivo di un era di pace e unione idilliaca fra popoli e religioni (spesso dopo una bella catastrofe) o simili o hannoi lo scopo di creare una società utopica (vedi il movimento di Zeitgheist con il suo Progeto Venus) ecc.

    l'elitè non è formata da stupidi: sanno come convincere le persone della bontà dei loro progetti e sanno che ci riusciranno meglio se raccontano a tutti la stessa storiella ma ne cambiano i particolari x adattarli ai desideri inconsci di ogniuno; poi la cooprtazione dell'opposizione fatta sviando o infiltrando (o creando) movimenti di opposizione sino a renderli inoffensivo o a farli collaborare al loro progetto è una mossa da manuale...
    e molti molti ci cascano: difendersi dai maestri della propaganda è difficile, molto difficile..anche a me sono a pochi anni fa piaceva la canzone di Lennon infatti...

    RispondiElimina
  15. @ alice
    l'influenza di crowley in campo musicale
    http://www.ccsg.it/crowley%20influence/crowley_influence_music.htm

    led Zeppelin
    http://www.ccsg.it/led_zeppelin.htm

    altri
    http://www.centrosangiorgio.com/

    RispondiElimina
  16. Grazie Alice per le tante segnalazioni, cercherò qualcosa in biblioteca, è sempre meglio leggere le fonti originali.

    Per quanto riguarda i Beatles ed in particolar modo Imagine quest'ultima è proprio pro nwo!!

    Vanesa

    RispondiElimina
  17. Ho letto con curiosità l'articolo visto che abito proprio nel paesino menzionato. Ascona New-Age?! Oggi viviamo unicamente del turismo. Un turismo prevalentemente germanofono che viene per visitare la prima meta lacustre soleggiata a sud delle Alpi e ha veramente poco a che vedere con il movimento, forse, concedo, un pelo sopra le righe del secolo scorso!!

    RispondiElimina
  18. Hitler e il nazismo magico
    Giorgio Galli
    http://www.rassegnastampa-totustuus.it/modules.php?name=News&file=article&sid=4486

    Oscar SANGUINETTI
    Le fonti finanziarie del comunismo e del nazionalsocialismo
    http://www.storialibera.it/epoca_contemporanea/comunismo/rivoluzione_russa/articolo.php?id=1183&titolo=Le

    m

    RispondiElimina

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)